Trieste, 28 Novembre 2021

Serie A, l'Edera scivola in casa dell'Hc Milano

03 Ottobre 2021 Autore: Francesco Bevilacqua

Il primo assaggio di Serie A per l’Edera Trieste è un boccone amaro nella trasferta in casa dell’Hc Milano che apparecchia una partita quasi perfetta uscendo dal campo con un roboante 9-0. La porta dei milanesi rimane pertanto inviolata; una notizia, dopo oltre due anni in cui i rossoneri sono sempre andati a segno in cadetteria mentre ora devono fare i conti con un livello superiore, reso ancora più ostico da una rosa cortissima, orfana di Nicolò Degano, Berquier e altri decisivi protagonisti della passata stagione.

6 gli effettivi di movimento a disposizione di Roberto Florean nella prima uscita in Serie A, che dalla sua parte ha il deterrente di una preparazione non ancora completata. I milanesi infieriscono con 4 marcature in 9’ nella prima frazione (Sica, Hodge, Ferrari e Belcastro) e 5 nel secondo tempo (nuovamente Hodge, tripletta di Fiala e Vendrame) senza lasciare spazio alla replica dei rossoneri che ora hanno una settimana di tempo per riorganizzare risorse, idee e preparare la prima uscita casalinga, sabato prossimo contro l’Mc Control Diavoli Vicenza al Pala Pickelc di Opicina.

***

HC MILANO: Pignatti, Mai; Ronco, Belcastro (1), Sica (1), Fiala (3), Lusignani, Vendrame (1), Gambin, Hodge (2), Ferrari (1).

EDERA TRIESTE: Biason, Persello, Cocozza, Fumagalli, Zozzoli, Sindici, Milanese, Ovsec.


Condividi sui tuoi social