Trieste, 09 Febbraio 2023

A Bussetti e Di Noto il 13° memorial "Gianni Cudicio"

22 Gennaio 2023 Autore: Maurizio Ciani

Mercoledì scorso, presso il Camel Pub di via dell’Istria 75, si sono tenute le premiazioni del 13° memorial “Gianni Cudicio”. Il Gruppo Sportivo San Giacomo, che ha la sede proprio là a fianco, storicamente abbinava questa ricorrenza ad una delle kermesse organizzate nel corso dell’anno, ma nel 2022, causa pandemia, diversi appuntamenti sono saltati e così è stato adottato un altro criterio. «Abbiamo deciso di consegnare importanti riconoscimenti a chi aveva portato durante la stagione la divisa della nostra società in giro per l’Italia e non solo», ha spiegato Maurizio Cudicio, figlio di Gianni nonché dirigente dei biancorossoscudati.

E così, dopo un lavoro non indifferente (grazie altresì al contributo di Doro Nefat), sono state stilate le graduatorie, attribuendo dei valori diversi alle manifestazioni locali, extra regionali o estere; i cadeau principali sono andati a chi ha partecipato al maggior numero di gare, però è stata redatta anche una classifica che teneva conto dei chilometri, dove si sono imposti gli “ultrarunner” Dorotea Lo Cascio e Adriano Cherri, rispettivamente con 534 e 270 km macinati nei 12 mesi passati. La prima è un’assidua maratoneta che fa parte del gruppo di pacer “Gli Originali” (ne avevamo accennato in occasione della Corsa del Ricordo); il secondo ha staccato gli inseguitori grazie alla famosa 100 km del Passatore, da Firenze a Faenza, dello scorso maggio.

Lo Cascio e Cherri nel ranking a punti hanno conquistato l’argento, dietro quindi ai vincitori assoluti Chiara Bussetti e Antonio Di Noto; per quest’ultimo, un “momento magico” – come direbbe il nostro il nostro sindaco – infatti un mesetto fa aveva trionfato anche alla Staffetta del Quadrivio. I podi sono stati completati da Sara Sanson e Luca Lanotte, fidanzato della Bussetti con la quale condivide la grande passione per la corsa. In premiazione sono andati i primi cinque, quindi pure Dora Bandel, Maria Emerita Mosquera Rivas, Andrea Persico e Luca Bressan.

Si ringrazia Pino Mandorino per le immagini: in alto Chiara Bussetti e Luca Lanotte all’Osmizza Trail; sotto Maurizio Cudicio, il presidente del San Giacomo Ruggero Poli e Antonio Di Noto durante la serata di quattro giorni fa, a cui è seguito un ricco buffet.


Condividi sui tuoi social