Trieste, 26 Giugno 2022

Ufficiale: Cristian Bucchi nuovo allenatore dell'Ascoli

14 Giugno 2022 Autore: Roberto Urizio

L’Ascoli Calcio ha ufficializzato l’ingaggio di Cristian Bucchi come allenatore per la prossima stagione. Si chiude così la parentesi alabardata del tecnico, che si era accasato all’Unione la scorsa estate dopo la “telenovela” Pillon. L’annata della Triestina sotto Bucchi è stata complicata, tra una squadra costruita a campionato già iniziato, problemi fisici in serie e profondi alti e bassi nei risultati. Alla fine il quinto posto e i 35 punti di distacco dal vertice non possono soddisfare, al di là di un play-off positivo, con la vittoria sulla Pro Patria e l’eliminazione, non senza rimpianti, contro il Palermo poi promosso in Serie B.

Il progetto biennale che avrebbe dovuto portare avanti Bucchi va quindi a farsi benedire, e ovviamente la situazione che si è creata nella Triestina dopo la morte di Mario Biasin ha avuto un ruolo fondamentale. Non c’è la controprova se il mister sarebbe rimasto all’Unione in goni caso, anche se non è un mistero (e ci sono anche dichiarazioni pubbliche, poco prima dell’esordio ai play-off) che l’amministratore unico Mauro Milanese non avesse gradito alcune scelte dell’allenatore. Ora le strade si separano, ma ovviamente l’interesse a Trieste è concentrato sul futuro della società.

 


Condividi sui tuoi social