Trieste, 21 Aprile 2021

Si accende la spia della riserva: Unione ko a San Benedetto

07 Aprile 2021 Autore: Roberto Urizio

Si interrompe la striscia di risultati utili positivi della Triestina. Dopo tredici partite senza perdere, l’Unione cade di misura a San Benedetto, pagando un evidente calo fisico nella seconda parte dell’incontro, dopo una prima frazione abbastanza buona.

Pillon non tocca il 4-4-2 visto con il Padova, cambiando solo Ligi con Lambrughi e Litteri con Granoche. La squadra alabardata parte abbastanza bene, soprattutto con la verve di Mensah, che prima viene anticipato di un soffio sull’assist di Lepore, poi non trova la girata di destro dopo esserci liberato. La Sambenedettese si fa vedere con Babic (pronto Offredi) ma è la Triestina a essere più pimpante: l’ex D’Ambrosio salva su Gomez, poi Mensah non trova un buon impatto di testa su cross di Lopez.

Nella ripresa la musica cambia. Le fatiche del doppio impegno ravvicinato dopo la pausa forzata probabilmente si fanno sentire, e l’Unione non sembra più avere birra in corpo. La Samb parte forte, invece, e ha subito un paio di occasioni con Liporace e Botta, per poi passare al 12’ quando proprio Botta scappa sulla destra e serve un pallone che Lescano deve solo spingere in porta. Pillon prova a ridare un po’ di brio con Sarno e Litteri per Maracchi e Granoche (Rizzo va ad affiancare Calvano in mediana) ma sono soprattutto i traversoni di Lepore a mettere qualche imbarazzo alla difesa di casa.  La Samb va vicina al raddoppio con Botta e Angiulli, mentre dall’altra parte l’occasione migliore è su sinistro di Calvano che però non centra la porta. Arriva una sconfitta che lascia nel cassetto i residui sogni di quarto posto; una piccola consolazione arriva dal pareggio, seppure in rimonta, del Cesena a Ravenna.

 

SAMBENEDETTESE – TRIESTINA 1-0

(primo tempo 0-0)

GOL: 12’ st Lescano

SAMBENEDETTESE: Nobile 6, Fazzi 6 (43’ st Scrugli s.v.), D’Ambrosio 6, Biondi 6.5, De Goicoechea 6 (25’ st Enrici 6), Botta 7, Rossi 6, Angiulli 6, Liporace 6.5 (43’ st Trillò s.v.), Lescano 6.5 (43’ st De Ciancio s.v.), Babic 6 (18’ st Chacon 6). (A disp. Laborda, Fusco, Di Pasquale, Cristini, Padovan).  All. Montero.

TRIESTINA: Offredi 6, Lepore 6, Capela 6, Lambrughi 6 (43’ st Petrella s.v.), Lopez 6, Rizzo 5.5, Calvano 6, Maracchi 5.5 (18’ st Sarno 5.5), Mensah 6.5, Gomez 6, Granoche 5.5 (18’ st Litteri 5.5). (A disp. Valentini, De Luca, Paulinho, Rapisarda, Ligi, Tartaglia, Catania, Palmucci). All. Pillon

ARBITRO: Mattia Pascarella di Nocera Inferiore (assistenti Rosario Caso di Nocera Inferiore e Tiziana Trasciatti di Foligno, quarto ufficiale Samuele Andreano di Prato)

NOTE: ammoniti D’Ambrosio, Lopez, Fazzi; calci d’angolo: 5-3; minuti di recupero: 0’ e 4’

 


Condividi sui tuoi social