Trieste, 07 Agosto 2022

Tullio Mocchi si impone nel torneo con 18 scacchisti

22 Novembre 2021 Autore: Giovanni Marchesich

Si è disputato sabato, dopo vari mesi di stop dovuto alla pandemia, un torneo lampo presso la sede della Società Scacchistica Triestina 1904 in via Trento 16. L’evento, aperto a soci e non, ha visto la partecipazione di 18 scacchisti di varie età (dai 7 ai 90 anni) che si sono confrontati in 7 turni di durata 5 minuti più 3 secondi di recupero a mossa. In base alle normative anti Covid si è giocato con mascherina e separatori parafiato in plexiglass, che non hanno fermato il ritmo veloce delle mosse richiesto dalla cadenza blitz del torneo.

Ha vinto con punteggio pieno il FM Tullio Mocchi, seguito con 5 punti a parimerito e spareggio tecnico Buccholtz da Filippo Camana, Filippo Stella e Giovanni Marchesich, e a 4 punti da altri tre giocatori, Daniele De Vittor, Severino Stantic e Vincenzo Masella. Visto il successo dell’evento, gli organizzatori stanno valutando di riproporre il torneo con cadenza mensile.

Intanto è già stata fissata la data del prossimo torneo di scacchi a Trieste, questa volta in ambito universitario. Giovedì 2 dicembre alle ore 17 nell’edificio A di piazzale Europa nell’aula studio al II piano, si svolgerà il 1° Memorial “Diego Cherin”, un torneo rapid (con cadenza 10 minuti) di 5 turni con abbinamento svizzero, per ricordare il Fide Master triestino - grande appassionato di scacchi e funzionario della segreteria didattica del Dipartimento di Ingegneria e Architettura dell’ateneo giuliano - scomparso prematuramente in un incidente stradale nel settembre 2020.

L’evento, organizzato dalla lista Studenti in Movimento e con sponsor tecnico Laboratorio Scacchi, è riservato agli studenti universitari ed è a numero chiuso nel rispetto delle normative anti Covid. Per informazioni e iscrizioni contattare Enrico Galante, rappresentante degli studenti nel Comitato Universitario Studentesco (331.1697743).


Condividi sui tuoi social