Trieste, 16 Luglio 2024

Trieste Atp Challeger, avanti Jacopo Berrettini, fratello di Matteo. Oggi in campo Gasquet

08 Luglio 2024 Autore: Redazione

L’edizione 2024 del Città di Trieste Atp Challenger parte subito con forti emozioni e l’interesse del pubblico. Nella prima giornata di qualificazioni sono stati costretti alla resa i due triestini ai nastri di partenza. Pietro Pampanin nel primo match di giornata ha ceduto il passo a Jacopo Berrettini (entrambi in foto), fratello di Matteo, con il punteggio di 6/2 6/4. Per il giocatore del Tct c’è un po’ di rammarico per non aver sfruttato nel secondo set due palle break consecutive che lo avrebbero portato sul 5-5. Flaborea invece è stato sconfitto 6/2 6/1 dal russo Svyatoslav Gulin. Nella prima frazione il triestino ha subito due break e in entrambi i game si era trovato in vantaggio 40-0.

Negli altri incontri di giornata le sorprese non sono mancate: il giocatore di miglior classifica nelle “quali”, Alexander Weis, ha ceduto il passo 2/6 6/3 7/5 a Filippo Romano, Alessandro Pecci si è imposto 3/6 6/4 6/4 sul turco Moez Echargui, il coreano JiSung Nam ha vinto con Francesco Forti 2/6 6/2 6/2, il serbo Dean Obradovic ha sconfitto il brasiliano Daniel Dutra Da Silva e l’olandese Mats Hermans ha avuto la meglio su Raul Brancaccio costretto al ritiro in svantaggio 4/6 1/2.

Oggi si concluderanno le qualificazioni e inizierà il tabellone principale con in campo alle 14 Marco Cecchinato che affronterà la giovane promessa lituana Vilius Gaubas ma soprattutto ci sarà l’esordio del grande favorito della manifestazione, Richard Gasquet che alle 17 se la vedrà con il bergamasco Samuel Vincent Ruggeri.


Condividi sui tuoi social