Trieste, 17 Giugno 2024

Riccardo Di Maso vince il "Piccoli Alfieri" di scacchi

16 Dicembre 2022 Autore: Giovanni Marchesich

Si è concluso in questi giorni l’11° Festival “Città di Palmanova” disputato a Strassoldo di Cervignano, con l’organizzazione di Palmascacchi, che ha visto la partecipazione di un centinaio di giocatori provenienti dalla regione, ma anche dall’estero, che si sono fronteggiati in 5 tornei, diversificati per fascia di elo e per età.

Buon risultato dei giovani giuliani nel torneo “Piccoli Alfieri” riservato agli under 18 e valido per la qualificazione alle finali nazionali del Campionato Italiano Giovanile. Ha vinto il triestino Riccardo Di Maso (nella foto) con 4 punti e mezzo su 5, seguito da un altro triestino, Lorenzo Ancora, con 4 punti, mentre si piazza al terzo posto il pordenonese Matteo Marchitto con 3 punti e mezzo.

Il torneo Magistrale (>1800 elo) è stato vinto invece dal FM veneto Leonardo Loiacono che ha totalizzato 5 punti, seguito a mezzo punto di distanza dall’IM montenegrino Dusan Lekic e dall’IM Angelo Damia, sempre con 4 punti e mezzo troviamo fuori dal podio Mattia Francesco Liloni e l’ucraino Oleksii Zhiulien Kalosha.

Il torneo Sfidanti (1500-1900 elo) ha visto come vincitore Fosco Gasperi seguito da Andre Carlos Salzano Masini, entrambi con 5 punti, terzo il friulano Marcello Orsatti con 4 punti e mezzo, seguono a 4 punti Orlando Pin e Vito Bizzocco.

Il torneo Amatori (<1600 elo) è stato vinto da Marco Fonda con 5 punti, seguito dai due austriaci Sebastian Mende e Roman Haselsberger, dal goriziano Marco Grudina e da Cesare Costa.

Domani alle 16 appuntamento a Trieste per il tradizionale Torneo lampo Gastronomico (5 turni a cadenza 5’+ 3’’ a mossa) nella sede della Società Scacchistica Triestina 1904 in via Trento 16, valido per la variazione di elo blitz con panettone o pandoro garantito a tutti i partecipanti. Al mattino alle 9.30 invece è previsto il Gastronomico giovanile riservato agli under 18. Informazioni sul sito www.sst1904.com.


Condividi sui tuoi social