Trieste, 07 Agosto 2022

Palmanova, Julia e Via Commerciale al top fra le scuole

11 Maggio 2022 Autore: Giovanni Marchesich

Nei giorni scorsi si è disputato anche il Campionato Studentesco regionale per le scuole secondarie di primo grado e superiori. Con il supporto organizzativo dell’Ufficio Scolastico regionale per il FVG, si sono giocati 5 turni a cadenza 15’+5’’ a mossa in modalità ibrida, cioè collegandosi sulla piattaforma Omnia Chess, convenzionata con la Federazione Scacchistica Italiana, attraverso postazioni informatiche presso la propria scuola, con monitoraggio tramite videocamera durante le fasi di gioco. Per le scuole medie si classifica - sia per la categoria maschile che femminile - al primo posto l’IC Palmanova (15,5 e 15 punti), seguito dai triestini IC Divisione Julia (13 e 12 punti) e IC Via Commerciale (12 e 11,5 punti), al 4° e 5° posto della categoria maschile si piazzano l’IC Manzoni Udine III (9 punti) e l’IC Spilimbergo (6,5 punti), mentre per la femminile l’IC Spilimbergo (8,5 punti) supera l’IC Manzoni Udine III (5 punti).

Nella classifica individuale troviamo Lorenzo Marinig, Federico Budai, Daniele Comisso, Giovanni Alberto Bersan e Emanuele Mahnic, tutti a 4 punti, mentre nella femminile troviamo Sara Zulian, Alice Codaro, Dana Puzzer, Valentina Liberale con 4 punti e Sofia Paolini con 3,5 punti.

Per le scuole superiori invece, nella categoria allievi (nati nel 2007, 2006 e 2005) si qualificano alla finale nazionale il liceo Copernico di Udine e il liceo Oberdan di Trieste, mentre per gli Juniors (nati nel 2003 e 2004) si qualificano l’I.S.I.S Malignani (15 punti) e il Liceo Copernico (13 punti) di Udine e, per la categoria femminile, l’I.S.I.S. Malignani  (6,5 punti).

Per la classifica individuale negli Allievi troviamo Marco Gregoric (5 punti), Lorenzo Cossio (4,5 punti), Francesco Cecchin, Francesco Bettini, Niky Melchiori e Ezio Coccia (4 punti), negli Juniors invece vince Engjell Xheraj (5,0 punti) seguito da Jacopo Silani, Marco De Pellegrin, Marco Fonda, Federico Franzil e Luca Chiarandini (4 punti).


Condividi sui tuoi social