Trieste, 07 Agosto 2022

Lo sloveno Timoty Šuc conquista il Torneo del Carso

03 Maggio 2022 Autore: Giovanni Marchesich

Lo scorso week end si è disputato nella palestra comunale di Sgonico il Torneo internazionale del Carso, tradizionale evento scacchistico di inizio maggio giunto alla sua sedicesima edizione. Organizzato dalla Società Scacchistica Triestina 1904 questo torneo open integrale (di 5 turni a cadenza standard) è nato come punto di aggregazione per tutti i giocatori dell’area carsolina e limitrofa ed è stato anche una delle prime manifestazioni scacchistiche ad essere organizzate in cooperazione fra circoli italiani e sloveni, con la caratteristica di essere itinerante, cambiando cioè ogni anno sede fra i vari comuni della provincia di Trieste.

Questa edizione, a cui hanno partecipato 34 giocatori, è stata vinta con 4 punti e mezzo dallo sloveno Timoty Šuc del club di Pirano, seguito - con 4 punti a pari punteggio ma spareggio tecnico - dal FM di origine russa Petr Timagin e dal triestino Giovanni Marchesich. Fuori dal podio troviamo a 3 punti e mezzo Filippo Camana, Aleks Capaliku, Marcello Orsatti, Matteo Pelosin e Federico Budai. Quest’ultimo conquista il premio di fascia sotto i 1800 elo, mentre a Leonardo Deschi va quello sotto i 1600 elo.


Condividi sui tuoi social