Trieste, 16 Settembre 2021

La Flag Academy festeggia i successi agli Europei

14 Settembre 2021 Autore: Redazione

Le quattro finali degli Europei di flag football giovanile, disputate sabato pomeriggio, dopo due giorni e mezzo di qualificazioni, hanno sancito lo strepitoso successo delle squadre italiane, seguendo un trend che in quest’estate non sembra volersi interrompere.

Il lavoro svolto dalla federazione, nella scrupolosa preparazione tecnica e nell’organizzazione dell'evento, non poteva auspicare una miglior sintesi di quella che gli azzurrini del football sono stati capaci di mettere in scena con la vittoria di tre dei quattro titoli in palio e di un comunque importante secondo posto. Un ottimo rilancio del movimento post crisi pandemica, vissuto districandosi tra le mille incertezze e difficoltà, ma superato con determinazione per riportare i giovani a divertirsi all'aperto giocando a football americano.

A sorridere, all'interno del clan azzurro, è anche la società triestina della Flag Academy che, assieme a coach Crisanti, torna in città da questi campionati con un bel bottino: 2 titoli (categorie Under 15 maschile e 17 femminile) e un secondo posto (Under 15 femminile) a cui l'Italia aggiunge un ulteriore trofeo nella U17 maschile. In particolare Piero Bressan e Alessia Rugo si sono resi protagonisti dando contributi pesantissimi con le loro prestazioni ai successi dei rispettivi blue-teams. Per Agnese Crismani, Giovanni Nabergoi e Giulia Rugo un'esperienza estremamente importante che, dopo il meritato riposo, sarà motivo per continuare a migliorarsi in vista dei prossimi campionati.

A breve tutti e cinque gli atleti dell'Academy con Crisanti rientreranno nei rispettivi gruppi squadra che, già da qualche settimana, hanno ripreso gli allenamenti sul campo "Barut" di Domio in previsione di una stagione ricchissima di nuove sfide.


Condividi sui tuoi social