Trieste, 16 Luglio 2024

Il primo italiano ad approdare in semifinale di uno Slam? Fu un triestino...

11 Luglio 2024 Autore: Gabriele Lagonigro

Sono undici, nella storia del tennis italiano, gli atleti azzurri (uomini) che sono riusciti a raggiungere le semifinali di un torneo del Grande Slam. Il fantastico cammino di Lorenzo Musetti, che ieri ha battuto l'americano Taylor Fritz, certifica il grande momento della racchetta in casa Italia. Il nostro Paese ha infatti qualificato anche Jasmine Paolini fra le donne, a conferma di una crescita costante di cui Jannik Sinner è l'orgoglioso portabandiera ma non è l'unico.

E fra i top 11, come ricorda oggi la Gazzetta dello Sport, sapete chi è stato il primo, quasi un secolo fa, ad approdare in semifinale di uno Slam? E' stato un triestino, Uberto De Morpurgo, che nel 1930, al Roland Garros, fu sconfitto ad un passo dalla finale da Henri Cochet. Tennis d'altri tempi, naturalmente, in cui i giocatori scendevano in campo in pantaloni lunghi e più che dei giovanotti sembravano attempati signori, eleganti ed in maniche di camicia. De Morpurgo vinse anche una medaglia olimpica, nel 1924 in Francia. Nel ranking internazionale raggiunse l'ottavo posto. Morì a Ginevra nel 1961. E' a lui che si deve un po' di notorietà cittadina in questa disciplina, anche se sono in pochi a saperlo.


Condividi sui tuoi social