Trieste, 26 Ottobre 2021

Boxe, Michele Broili: «Pronto per la sfida che vale la cintura dei superpiuma»

15 Settembre 2021 Autore: Maurizio Ciani

«Siamo finalmente arrivati al dunque». Questo l’incipit del tecnico dell’Ardita Denis Conte (a sinistra nella foto) che ha introdotto la conferenza stampa di presentazione dell’evento per eccellenza della boxe nostrana, e non solo, che si terrà sabato sera al Palachiarbola. Il “pro” Michele Broili (in centro nella foto), allenato dallo stesso Conte nonché da Marco Persico (a destra nella foto), sfiderà l’astigiano di origini marocchine Hassan Nourdine, per un match che varrà la cintura dei superpiuma.

Nourdine è un boxeur scorbutico, che probabilmente si cimenterà sul ring con sfuriate, gancioni larghi e si abbasserà spesso, per quella che è una sorta di boxe sporca. Dall’altra parte Broili cercherà di evitare “scazzottate”, offrendo mobilità di gambe e schivate condite da azioni molto rapide. La “Freccia di Camelot” arriva pronta a questo impegno che potrebbe rappresentare la svolta nella sua carriera sul quadrato. Sveglia alle 4, dai 10 ai 15 km di corsa ogni mattina per allenarsi sulle 10 riprese ed infine altre due sessioni nell’arco della giornata; e poi niente ferie o altri svaghi in questo momento critico; questa la preparazione oculata di Broili, con il contributo del preparatore atletico Gary Lee Dove, in vista dell’imperdibile incontro che si disputerà il 18 settembre.

Attese nel capoluogo giuliano diverse personalità della “noble art”, come ad esempio l’ex campione mondiale monfalconese WBA dei pesi leggeri, nel 1999, Stefano Zoff. Prima della sfida clou, si confronteranno tra le corde diversi pugili, dilettanti – dalle 18 in poi – e professionisti – dalle ore 20. Nel ringraziare il Comune per aver consentito la disputa tra le mura amiche, Broili ha sottolineato: «Il fattore sarà 50 e 50: da un lato sentirò di più adrenalina, dall’altro questa rischierà di farmi scomporre». Per ulteriori informazioni, seguite la pagina Facebook dell’Ardita Trieste.


Condividi sui tuoi social