Trieste, 16 Aprile 2024

“Aspettando... la Salita dei Campioni": il 6 e 7 aprile rivive la Trieste-Opicina

23 Marzo 2024 Autore: Redazione

Nel primo fine settimana di aprile torneranno a rombare i motori dei bolidi nell'evento denominato “Aspettando... la Salita dei Campioni - Trieste Opicina”. Nella sua edizione prequel, questa rievocazione storica della celebre corsa che si svolse dal 1911 al 1971 tra il cuore di Trieste e l’altipiano carsico, sarà possibile rivivere l’atmosfera degli anni d’oro della manifestazione, ammirando favolose vetture dei marchi più prestigiosi e vincenti di sempre quali Ferrari, Bugatti, Alfa Romeo, Lancia, piccole utilitarie come le Fiat, le Abarth, le Steyr-Puch, fuori serie di produzione artigianale e supercar. Troveranno spazio anche un nutrito gruppo di motociclette d’epoca di assoluto lignaggio come le italiane Guzzi, Gilera e Bianchi degli anni ‘20 e ‘30 o le britanniche e le teutoniche Norton e BMW degli anni ‘50.

L’evento, organizzato dal Club dei Venti all’Ora (annoverato tra i fondatori dell’ASI) e dal Motoclub Trieste (il più antico d’Italia), vedrà fare bella mostra di sé sulle nostre strade e piazze ben 35 motociclette e altrettante automobili opportunamente selezionate per l’occasione. L’edizione di quest’anno sarà propedeutica alla realizzazione della kermesse 2025, che prevederà il passaggio dei concorrenti lungo lo storico tracciato della Trieste-Opicina agonistica su strada chiusa, come fu un tempo, alla quale sono attesi oltre 150 tra drivers e riders da tutta Europa.


Condividi sui tuoi social