Trieste, 09 Febbraio 2023

Artistica '81 premiata oggi in municipio dal sindaco Dipiazza

18 Gennaio 2023 Autore: Redazione

Il sindaco Roberto Dipiazza, gli assessori allo Sport Giorgio Rossi, al Bilancio Everest Bertoli e il presidente del Consiglio comunale Francesco di Paola Panteca hanno premiato oggi in municipio le ginnaste dell'Artistica '81 che, nello scorso mese di dicembre a Padova, hanno ottenuto importanti medaglie e si sono distinte ai recenti Campionati Italiani di ginnastica. Alla cerimonia di consegna delle targhe del Comune di Trieste, oltre alle atlete Maddalena Magrini, Emma Puato, Anna Danieli, Giovanna Novel, Vittoria Usoni e Benedetta Gava, sono intervenuti anche il presidente dell’Artistica ‘81 Fulvio Bronzi e i tecnici Diego Pecar e Teresa Macrì.

“Per me è un grande piacere accoglievi nella sala del Consiglio comunale e premiarvi - ha detto il sindaco - il valore di queste giovani atlete e dei vertici societari e tecnici dell’Artistica ‘81, una realtà storica, ben presente e attiva sul nostro territorio, merita sempre tutta la nostra attenzione e il nostro impegno”.

Soddisfazione è stata espressa anche dal presidente dell’Artistica ‘81 che ha evidenziato come proprio queste ragazze portano avanti una storia iniziata oltre quarant’anni fa, senza dimenticare che "la nostra società non è fatta solo dalla squadra agonistica ma da tutti quei quasi 400 bambini e giovani che frequentano il nostro centro di via Vespucci a San Giacomo".

Benedetta Gava, Giovanna Novel ed Emma Puato hanno conquistato 5 medaglie ai Campionati Italiani. Le portacolori dell’Artistica ‘81, assieme ad Anna Danieli, hanno ottenuto anche ottimi piazzamenti sui vari attrezzi, confermando il lavoro di qualità svolto nel Centro Tecnico Nazionale Emilio Felluga dagli allenatori Diego Pecar, Teresa Macrì, Carolina Pecar ed Edoardo Trobec. La società guidata dal presidente Bronzi ha dimostrato ancora una volta quindi di essere ai vertici nazionali.

Tornando ai risultati, nel dettaglio Benedetta Gava nella categoria Junior1 si era aggiudicata l’oro al volteggio e alle parallele asimmetriche e un quarto posto nella classifica generale e al corpo libero. Giovanna Novel nella Senior1 aveva ottenuto l’oro al volteggio, l’argento al corpo libero e il quarto posto nella classifica generale e alle parallele. Il bottino di Emma Puato nella Junior1 era stato l’argento alla trave, con un quarto posto alle parallele, un quinto al volteggio e un sesto nella classifica generale. Anna Danieli nella Senior 1 aveva concluso la gara con il quinto posto alla trave. Benedetta ed Emma sono state inserite nel gruppo Juniores della Nazionale.

Le stesse ragazze, in squadra con Maddalena Magrini (infortunata proprio nella prima gara del Campionato italiano) e Vittoria Usoni (reduce da un intervento alla spalla), nel 2022 hanno ottenuto in serie A il titolo di vicecampionesse d’Italia e si preparano a breve a tornare alle competizioni nella massima serie, dove la società milita da oltre 20 anni, un record a livello regionale.


Condividi sui tuoi social