Trieste, 23 Maggio 2024

Un week-end memorabile per la Trieste Tuffi

08 Febbraio 2023 Autore: Redazione

E' stato un week end da ricordare quello appena trascorso per la squadra agonistica e master della Trieste Tuffi.

Da Madrid, le tre atlete iscritte all'importante meeting internazionale (8 nazioni partecipanti), seguite dal tecnico Giulia Belsasso, sono andate tutte a medaglia con punteggi di rilievo. Per Marianna Cannone, categoria ragazze, argento dal trampolino da 3 metri, bronzo da quello da 1 e nono posto dalla piattaforma, Chiara Semacchi, esordienti C1, porta a casa tre allori, due secondi posti da 3 metri e dalla piattaforma e un bronzo dal trampolino 1 metro, infine Claudia Mosetti, che ha gareggiato nella categoria esordienti C1 nonostante fosse un anno più giovane, ha strappato un fantastico terzo posto dalla piattaforma, settima poi da 1 metro e sesta da 3.  Per loro un'esperienza molto positiva che le proietta verso i campionati nazionali di Trieste, per la Cannone (18 febbraio) e di Bolzano (3 marzo) per Mosetti e Semacchi.

Sul fronte, invece, di Torino si sono svolti i campionati italiani master, ai quali ha "esordito" il sessantottenne Sergio Iavarone. L'atleta della Trieste Tuffi, alla sua prima gara nazionale, ha sforato l'oro da 1 metro e ha conquistato due bronzi da 3 metri e dalla piattaforma.

"Siamo molto contenti per il lavoro svolto - commenta Giulia Belsasso - questo è il risultato dello stage alle Canarie di gennaio e dell'impegno di tutto lo staff tecnico e delle atlete. Ora guardiamo con fiducia ai prossimi importantissimi appuntamenti, con la convinzione che possiamo giocarci il podio sia dai trampolini che dalla piattaforma".


Condividi sui tuoi social