Trieste, 09 Febbraio 2023

Trofeo Giovani Speranze: vince Spilimbergo, Ustn e Pallanuoto sul podio

17 Gennaio 2023 Autore: Redazione

Un gioioso ritorno, quello del Trofeo Giovani Speranze, alla piscina Bianchi, dopo due anni di sospensione causa Covid. Se nel 2020 la manifestazione organizzata dalla Triestina Nuoto si era aperta anche alla categoria Ragazzi, in questa settima edizione si è ritornati alla formula dedicata agli Esordienti A e B di ambo i sessi. E che successo è stato! Le 13 società partecipanti, convenute da tutta la regione e in un caso anche dal Veneto (Padova Nuoto, ndr), hanno portato in vasca la bellezza di 318 fra atlete e atleti e - sugli spalti del polo natatorio di San Vito - circa un migliaio tra famigliari e appassionati.

La giornata si è aperta con quattro rappresentanti per ogni club che hanno sfilato a bordo vasca prima di dar vita a un serratissimo susseguirsi di bracciate che ha fatto segnare a fine giornata un totale di 1188 gare individuali disputate oltre a 68 staffette. Tutte queste sfide hanno visto premiate le prime tre posizioni, e così è successo anche per le società che hanno totalizzato il maggior numero di punti complessivi.

Terza piazza per la Pallanuoto Trieste, posizione d'argento per i padroni di casa della Triestina Nuoto e sul gradino più alto del podio è salita l'Arca Team di Spilimbergo, seguita da un gruppo di tifosi tanto numeroso quanto partecipativo.

C'è stato spazio anche per una nota di colore: per il Padova Nuoto è stato inventato e istituito - al momento, e con simpatia - il premio "Testa tra le nuvole" per essere risultata la ASD che ha perso il maggior numero di cartellini-atleti a bordo vasca e pure in acqua! Tutti, comunque, alla fine ritrovati... e se è veritiero il detto "tutto è bene quel che finisce bene", domenica alla Bianchi tutto è finito benissimo dopo una giornata fittissima in cui l'agonismo è sempre stato festoso.


Condividi sui tuoi social