Trieste, 23 Giugno 2021

"Azzurri d'Italia": Zebochin sesta, Zanetti ottavo

06 Giugno 2021 Autore: Redazione

Una tre giorni intensa alla Bianchi con alcuni tra i migliori talenti nazionali delle categorie Ragazzi e Juniores alle gare degli "Azzurri d'Italia” di tuffi. Non si competeva, a livello nazionale, da dicembre scorso e tutte le squadre hanno risentito di questo lungo periodo di mancanza di eventi agonistici. Presenti in passeggio Sant'Andrea quattro rappresentanti della Triestina Nuoto e due della Trieste Tuffi.

Per l'Ustn hanno gareggiato le Junior Lucia Zebochin, Alissa Clari e Giulia Candela mentre fra i Ragazzi Giulio Cossetto, guidati a bordo vasca dalle allenatrici Sofia Carciotti e Tunde Mosena. Al femminile la migliore della Triestina è stata la diciottenne Lucia Zebochin, che venerdì - dal trampolino di 3 metri - in una gara con ben cinque tuffatrici in lotta fino all’ultimo per il podio dietro l’imprendibile bergamasca Pizzini, ha colto la sesta piazza con 317,15. Sabato la Zebochin ha confermato il medesimo piazzamento dalla piattaforma con 242,10 punti mentre quest’oggi dal trampolino di 1 metro è salita di una posizione, chiudendo quinta con il punteggio di 293,65. La Clari, impegnata come le due compagne in tutte e tre le gare, ha raggiunto come migliori piazzamenti l’ottava posizione sia dai 3 metri con 284,84 punti che dalla piattaforma con 230,95. Dal canto suo Giulia Candela si è ben difesa dalla piattaforma dove ha concluso in dodicesima posizione con 200,85 punti. Al maschile il quattordicenne Giulio Cossetto, al primo anno di categoria, ha lottato con le unghie e con i denti uscendo dalla vasca con l’undicesimo posto dalla piattaforma (163,20 punti) e il quindicesimo dal metro (151,30 punti).

La Trieste Tuffi era presente invece con i "Ragazzi" Umid Schisa e Nicola Zanetti. Per il primo una buona gara dalla piattaforma, dove è riuscito a migliorare il suo migliore score di ben 25 punti classificandosi decimo; dai trampolini, invece, si è piazzato tredicesimo da 3 metri e diciassettesimo da 1 metro. Per Nicola Zanetti un'ottima gara da 3 metri, dove ha chiuso all'ottavo posto migliorandosi di ben 70 punti rispetto alla gara di Natale; per lui, poi, un sesto posto dalla piattaforma e un undicesimo dal trampolino da 1 metro.


Condividi sui tuoi social