Trieste, 29 Febbraio 2024

Massimiliano D'Ambrosi delegato azzurro per il canottaggio "pararowing"

01 Febbraio 2024 Autore: Redazione

Il canottaggio giuliano gode di ottima salute, sia in acqua che dietro le scrivanie. E' infatti notizia di queste ore la nomina del triestino Massimiliano D'Ambrosi, già consigliere nazionale in quota società, quale delegato azzurro del settore pararowing. La decisione è scaturita in occasione dell'ultimo consiglio federale di sabato 27 gennaio tenutosi a Roma nella sala "Presidenti" del palazzo del Coni. D'Ambrosi ha ricevuto il prestigioso incarico per il 2024 dal presidente Abbagnale, a conferma della fiducia di cui gode il dirigente alabardato nella Federcanottaggio nazionale.

D'Ambrosi sta già seguendo le varie incombenze del settore relative alle classificazioni di alcuni atleti e nei prossimi mesi lo attendono prima la trasferta negli Stati Uniti per una gara ad invito organizzata dall'Università di Washington, alla quale parteciperà l'otto under 23 della Nazionale italiana e successivamente il grande appuntamento con le Paralimpiadi di Parigi.       


Condividi sui tuoi social