Trieste, 16 Luglio 2024

Ancora una medaglia, stavolta d'argento, per Schorn a Belgrado

08 Luglio 2024 Autore: Redazione

L'ultimo atto del Campionato europeo master di Belgrado è coinciso con le prove in acque libere. Nei 1500 metri svoltisi nel fiume Sava (affluente del Danubio) Dino Schorn, dopo i quattro titoli vinti in piscina, ha conquistato la medaglia d'argento tra gli M55 alle spalle del campione del mondo, il pesarese Luca Di Iacovo. Gilda Marussich e Loris Colussi, i due compagni di squadra di Dino, si sono classificati rispettivamente settima tra le M35 e ottavo tra gli M40.

Il giorno successivo nuovo argento per l'ex azzurro nei 3000 metri, terminati con lo stesso ordine d'arrivo. Due inoltre le staffette proposte in vasca: la 4x50 metri "mista mista" composta da Gilda Marussich, Andrea Facca, Neva Medos e Loris Colussi si è classificata sesta nella propria categoria mentre la 4x50 metri mista maschile, composta da Andrea Gruarin, Andrea Facca, Loris Colussi e Dino Schorn, si è piazzata settima.


Condividi sui tuoi social