Trieste, 17 Giugno 2024

Virtus Volley, presentata la stagione alla presenza del sindaco

13 Ottobre 2023 Autore: Stefano Heller

Presentata ufficialmente nella sala matrimoni di piazza Unità la Virtus Volley, squadra di pallavolo triestina militante in B2, e che già da un po’ di anni si sta confermando come una realtà sempre più convincente. In presenza del presidente Fulvio Dapiran, il primo ad intervenire è stato il sindaco Roberto Dipiazza, che ha tenuto a ricordare come Trieste sia una delle migliori città a livello di sport, seconda solo a Trento. Inoltre, ha ovviamente augurato il meglio possibile alla società, attorno alla quale verte il problema degli impianti, forse fin troppo arretrati quando si parla di far allenare un’intera squadra di un certo livello. Vivo è il progetto dedicato alla caserma di via Rossetti, con sullo sfondo anche quello riguardante la palestra di San Giovanni.

Successivamente, a prendere la parola è stato il presidente della Fipav Trieste e Gorizia, Paolo Manià, che ha affermato come la federazione sportiva pallavolistica del territorio sia seconda solo alla Figc a livello di tesseramenti: per cui, ci sono più società, che si dedicano a diversi sport, in cerca di impianti adeguati. Ha inoltre aggiunto che, probabilmente, per risolvere questo tipo di problematiche, è necessaria una collaborazione fra le altre società, di modo da garantire un miglioramento continuo.

Dopo aver presentato anche Luisa Coretti, chiamata a rappresentare il nuovo sponsor, Dapiran ha continuato il discorso citando il Palachiarbola come possibile nuova sede di allenamento per le sue ragazze, ma nulla è ancora deciso. Presentati Maurizio Corvi come nuovo allenatore e Andrea Corazza come vice, il patron della Virtus Volley ha concluso ponendo come obiettivo stagionale un miglioramento rispetto alla passata stagione, conclusa con un sesto posto, raggiungendo le zone alte della classifica, nonostante il campionato difficile, di modo da avvicinare sempre più gente a questo sport.


Condividi sui tuoi social