Trieste, 09 Febbraio 2023

Virtus espugna Chions. Cus torna a ruggire

09 Gennaio 2023 Autore: Mattia Valles

Prime sfide per quanto riguarda l'anno 2023 per il mondo della pallavolo locale, tornato in campo dopo le festività con i primi turni dei campionati nazionali e regionali.

La Virtus Trieste in B2 femminile ha espugnato Chions per 3-1 e rimane in scia alla vetta, distante solo 3 punti.

In serie C donne, cambia la capolista del torneo con lo Zalet di Privileggi sconfitto in casa dalla sorpresa Spilimbergo, uscita da Monrupino col 3-1. Biancorosse ora al secondo posto, a due lunghezze dal Rojalkennedy, vincente nel testa-coda con l'Eurovolley, arresosi a Reana del Rojale per 3-0. Prima festa bianconera invece per l'Antica Sartoria di Stefini, vincente tra le mura amiche col Martignacco, in una decisiva sfida salvezza, conquistata per 3-0.

Nel campo maschile, torna a ruggire il Cus Trieste (in foto) che, complice il 3-2 ottenuto sul Mortegliano, difende il primato, ora proprio a +2 sugli avversari friulani, avanti per 2-1 ma rimontati da D'Orlando e compagni. Colpo esterno poi nel derby per lo Slovolley, vincente per 3-1 sullo Sloga Tabor. Un punto e qualche rimpianto invece per il Soca, rimontato dall'1-2 al 3-2 dal Prata. Sconfitta pordenonese invece per la Tre Merli, battuta 3-1 dal Fiume Veneto. Brusco stop infine per la Fincantieri, arresasi 3-0 al Pordenone.

Scendendo in serie D, e partendo dal torneo rosa, frena lo Staranzano secondo in classifica costretto al successo al tie-break da un ostico Cordenons, mandato al tappeto solamente sul 15-8. In classifica, biancorosse raggiunte a quota 31 punti dall'Olympia Trieste, passata non senza qualche fatica, per 1-3 sul campo dell'Alta Resa. Successo che pesa un macigno sulla salvezza poi per il Mossa, vincente nel derby di comitato con il Cus Trieste di Seppi, battuto 3-0.

In D maschile infine, continua la marcia incontrastata dell'Altura, passata per 3-0 sulla Torriana, sconfitta dopo due parziali chiusi 27-25. Sabato indigesto invece per il Volley Club targato Rosso, sconfitto sul parquet amico dal Reana per 0-3. Stesso punteggio anche per la Tre Merli, caduta a Pradamano contro Il Pozzo-Pasian.


Condividi sui tuoi social