Trieste, 23 Giugno 2021

Olympia ad un passo dal sogno, Pradamano vola in B

06 Giugno 2021 Autore: Mattia Valles

Si chiude con l’amaro in bocca la stagione dell’Olympia Gorizia in Serie C maschile, uscita sconfitta in entrambi i match del doppio confronto con Il Pozzo Pradamano, lauretosi campione ieri sera dopo il 3-0 maturato sul proprio campo. Per i biancorossi isontini una stagione comunque da applausi, fermatasi ad un passo dal sogno.

Traguardo finale, per quanto riguarda la regular season anche in serie C femminile, con l’Antica Sartoria di coach Stefini a segno ieri sera in via della Valle per 3-0 sul fanalino di coda Fvg Academy. Per le bianconere, secondo posto in ghiaccio e sguardo ora puntato sui play-off promozione. Bandiera a scacchi invece per Mossa e Zalet che, dopo le ultime sfide giocate nelle ultime ore, chiudono i rispettivi campionati al sesto e settimo posto. Per il Mossa, ko con la capolista Martignacco. Zalet sconfitto invece dalla Sangiorgina a Monrupino.

Tanto rammarico infine in casa Rtm Cus Trieste, e stiamo parlando della Coppa Italia di Serie D. Per le gialloblu di coach Vivona, rocambolesca sconfitta per 3-2 sul parquet di Lestizza dopo lo 0-2 di vantaggio conquistato nelle prime due frazioni.


Condividi sui tuoi social