Trieste, 16 Aprile 2024

Milano è la seconda finalista: battuta Scandicci al quinto set

17 Febbraio 2024 Autore: Redazione

Sarà Milano a sfidare Conegliano nella finalissima di Coppa Italia di domani pomeriggio, prevista alle ore 14.15 e in diretta su Rai2. Egonu e compagne hanno faticato contro Scandicci, perdendo il primo set, vincendo i due successivi e poi subendo un parziale pesante nel quarto. Decisivo il tie break, vinto 15-10. Proprio la Egonu è stata protagonista di una prestazione superlativa con 25 punti mentre dall'altra parte Antropova ne ha messi a segno 29. Ottime prove anche per Folie e Herbots.

In precedenza, nel primo pomeriggio, pronostico rispettato e pass conquistato per la finale per la favorita Conegliano, che detta legge e travolge Chieri. Vittoria per 3-0 davanti ad oltre cinquemila spettatori. Gara mai in discussione per Wolosz e socie, con Chieri capace solamente di impensierire lo squadrone gialloblù in avvio di gara.

Dal 14-8 del primo set in poi, strada spianata per Conegliano, vincente prima 25-18, e poi 25-16, prima del lungo assolo della terza frazione, con la Imoco Prosecco DOC Conegliano che chiude sul comodo 25-12.

MVP assoluto della gara una monumentale Sarah Farh, apparsa inarrestabile per tutta la sfida e autrice di 16 punti. Bene anche l'opposta Isabelle Haak e la schiacciatrice Kathryn Plummer, a referto con 15 e 14 marcature.

Per le piemontesi, invece, doppia cifra per la capitana Kaja Grobelna, protagonista di 11 graffi all'incontro.


Condividi sui tuoi social