Trieste, 21 Aprile 2021

Cus ko contro l'ex Sisley Treviso in un match proibitivo

28 Marzo 2021 Autore: Redazione

Torna alla sconfitta l’MV Group Cus Trieste in un impegno proibitivo sul campo della seconda in classifica, il Volley Treviso. La società veneta, che ha raccolto l’eredità dell’antica Sisley, conferma la sua caratura tecnica  infliggendo un rotondo 3-0 ai ragazzi di Alessandro Blasi.

La nota positiva, per l’MV Group, è il rientro in panchina del centrale Giosuè Gambardella, che sta gradualmente recuperando dal brutto infortunio alla mano: anche Lorenzo Blasi è presente, ma non può essere impiegato essendo ancora convalescente. Il primo set è quello più avvincente e combattuto, perchè Treviso commette qualche errore in battuta ed il Cus ne approfitta con Allesch, Vattovaz ed Improta ma finisce comunque 25-22 per i veneti.

La seconda e terza frazione, invece, sono due “fotocopie”: 25-18 e 25-16 con poca storia.

Il ds Messina a fine gara spiega che è stato compiuto “qualche passo indietro rispetto alle ultime esibizioni; chiaramente è difficile fare punti su questo campo, dobbiamo trovare subito le energie mentali per affrontare l’impegno contro Trebaseleghe, che concluderà il nostro girone”. 


Condividi sui tuoi social