Trieste, 14 Aprile 2021

Coppa Italia, impresa dell'Edera contro Verona

28 Marzo 2021 Autore: Francesco Bevilacqua

L’Edera di Roberto Florean continua il proprio cammino in Coppa Italia dopo aver avuto la meglio in rimonta al golden gol sul CUS Verona e si regala il sogno di accedere al turno successivo.

È stato un assaggio di Serie A e il morso lasciato dai triestini rossoneri è di quelli che lascia indubbiamente il segno: anche i veronesi sono costretti ad arrendersi di fronte alla tenacia dei padroni di casa che vincono 3-2 superando il terzo turno.

Dopo soli 3’ il match del Pala Foschiatti si fa subito in salita grazie alla doppietta fulminante Sabaini che batte Biason portando gli ospiti sul 2-0 iniziale. Al 6’ Nicolò Degano riesce ad accorciare le distanze benché i rossoneri chiuderanno il primo parziale sotto di un gol. Alla ripresa, i veronesi fanno difficoltà a trovare le fiammate per ribadire il margine ed a 4’ dal termine Simsic, approfittando di un power play, trasforma l’assist di Degano nella rete liberatoria che vale l’overtime.

Nel tempo supplementare, reso vibrante dalla formula del golden gol, è l’Edera ad avere la meglio, e lo fa con il suo uomo migliore, più che mai golden boy: a 270 secondi dalla fine è ancora Nicolò Degano, servito da Zerdin, a trovare la traiettoria per il definitivo 3-2 e depositare il disco alle spalle di Bortoli, prima di esplodere nella meritata esultanza.

Nel tentativo di entrare nella Final Eight che assegnerà l’ambitissima la Coppa, l’Edera si imbatterà nello spareggio in gara secca contro una tra Monleale Sportleale, Cittadella e Asiago Newts il prossimo 5 aprile alle 18; il sorteggio della quarta fase è fissato per lunedì 29 marzo.

Edera: Biason; Cocozza, N. Degano, Berquier, Simsic, Sindici, Fumagalli, Delpiano, Zerdin, J. Degano, Pazzaglia, Ovsec. Coach: R. Florean.


Condividi sui tuoi social