Trieste, 05 Ottobre 2022

A1 maschile, iniziata la nuova stagione di Trieste

24 Agosto 2022 Autore: Redazione

Si riparte. Dopo il quarto posto conquistato al termine dei play-off e la rocambolesca semifinale scudetto persa solo in gara-3 con l’An Brescia, la Pallanuoto Trieste inizia la stagione 2022/2023 con il tradizionale ritrovo presso lo Stabilimento Balneare Ausonia. Nel mirino della squadra sponsorizzata Samer & Co. Shipping c’è il campionato di serie A1 maschile, che scatterà sabato 22 ottobre, la Coppa Italia (turno preliminare il primo fine-settimana di ottobre) e l’attesissima Euro Cup. Il Round I di qualificazione infatti è stato fissato dalla Len tra il 14 e il 16 ottobre, con sede e avversari degli alabardati ancora da definire.

L’allenatore Daniele Bettini ha convocato 18 atleti per il raduno e la fase iniziale della preparazione. Confermata in blocco la rosa che ha fatto benissimo nel 2021/2022, portando la Pallanuoto Trieste al miglior risultato della propria storia, fari puntati sui due nuovi innesti arrivati in estate: il difensore classe 1990 Giuseppe Valentino, ex An Brescia, Sport Management e Strasburgo, e il portiere classe 1997 Francesco Ghiara, prelevato dalla De Akker Bologna.

“Ci attende una stagione molto intensa - spiega l’allenatore Daniele Bettini - l’obiettivo è quello di migliorarci, sapendo ovviamente che non sarà affatto facile considerato la forza degli avversari che ci troveremo ad affrontare. L’Euro Cup è uno stimolo incredibile, vogliamo ben figurare ma allo stesso tempo dovremo essere bravi a dosare le energie che inevitabilmente ci richiederà il palcoscenico europeo. Siamo attrezzati, la società ha costruito una rosa all’altezza con due innesti di spessore, siamo pronti per dire la nostra”.

“Vorrei dare il benvenuto ai due ragazzi nuovi, Giuseppe Valentino e Francesco Ghiara - dichiara il d.s. Andrea Brazzatti - ricominciamo dopo la pausa con grinta e determinazione. Saremo impegnati su tre fronti, campionato, Coppa Italia e Euro Cup, vogliamo essere protagonisti in tutte le competizioni alle quali prenderemo parte”.

Dopo il raduno, il gruppo (tutti e 18 gli atleti sono a disposizione di Bettini) sosterrà tre doppi allenamenti per ritrovare ritmo dopo la pausa estiva. Poi, dalla prossima settimana, si entrerà nel vivo della preparazione che dovrà portare la Pallanuoto Trieste a raggiungere il meglio della condizione a inizio ottobre, quando si scenderà in acqua per i primi impegni ufficiali.

I convocati per il raduno
Portieri: Paolo Oliva (Ita 1990), Francesco Ghiara (Ita 1997, dalla De Akker), Tommaso Seppi (Ita 2003), Costantino Cattarini (Ita 2006)
Difensori: Danjel Podgornik (Ita 1999), Ivan Buljubasic (Cro 1987), Giuseppe Valentino (Ita 1990, dallo Strasburgo)
Attaccanti: Ray Petronio (c, Ita 1984), Yusuke Inaba (Jpn 2000), Michele Mezzarobba (Ita 2000), Giacomo Bini (Ita 1990), Andrea Mladossich (Ita 2002), Andrea Razzi (Ita 1988), Milos Jankovic (Ita 2000), Riccardo Liprandi (Ita 2006)
Centroboa: Ivo Bego (Cro 1998), Mislav Vrlic (Cro 1996), Nicola Levis (Ita 2004)


Condividi sui tuoi social