Trieste, 16 Aprile 2024

Un dolce ritorno alla vittoria: Trieste stende il Malo

18 Marzo 2023 Autore: Alessandro Asta

Dura poco più di un tempo l'equilibrio tra Trieste e Malo, poi la formazione di Fredi Radojkovic chiude bene le maglie difensive e si regala un finale di partita senza troppi grattacapi. I biancorossi, grazie al 30-16 ottenuto contro i veneti, interrompono la striscia negativa di risultati che durava da due settimane e possono guardare con maggiore fiducia a conquistare il pass per i playoff di serie A Gold.

L’inizio di match è alla pari, con Malo che riesce a reggere l’urto all’14’ sul 6-6 nonostante i gol biancorossi di Radojkovic e Di Nardo. Gli ospiti trovano il sorpasso sul 6-7, subito dopo rintuzzato dal gol in ala di Visintin e dal nuovo vantaggio interno siglato in questo caso da Scaramelli. L’italo-cileno diventa una vera spina nel fianco dei veneti, perché sul suo lato arrivano poi altri due gol consecutivi per un piccolo strappo biancorosso sul 10-8 (time-out Malo al 21’). Il buon momento di Trieste prosegue nei minuti che seguono, sempre con Scaramelli (altre due reti e provvisorio +4 interno sul 12-8). Gli ospiti riescono a dimezzare il gap sino alla sirena di metà gara, con i padroni di casa che falliscono qualche buona occasione per tenere a maggior distanza il Malo, conservando due gol di vantaggio al 30’ (12-10).

Trieste mantiene il comando dell’inerzia a inizio ripresa (16-13, ancora con Scaramelli protagonista in attacco) dando un piccolo successivo strappo sul +5 firmato da Radojkovic. Il Malo sbatte spesso e volentieri sulla difesa di casa (e sulle parate di Zoppetti), c’è anche il capitano giuliano Visintin a mettere un gol prezioso sul provvisorio 19-13, preludio di una formazione biancorossa che progressivamente controlla il ritmo a proprio piacere. Arriva un ulteriore 4-0 di break interno che di fatto spezza definitivamente equilibrio e indugi, Trieste non si volta più indietro e incrementa ulteriormente il passivo: Malo non può nulla, per i giuliani è un bel ritorno alla vittoria.

***

PALLAMANO TRIESTE 30
MALO 16

(p.t. 12-10)

PALLAMANO TRIESTE: Postogna, Zoppetti, J.Radojkovic, 6, Scaramelli 11, Oblascia, Pernic, Urbaz, Di Nardo 3, Baragona, Valdemarin 1, Visintin 2, Del Frari 1, Sandrin 4, Vinkovic 2. All. F. Radojkovic

MALO: Gaiu, Marchioro 5, Casolin, Zanella, Facci, Rampon, Dalla Vecchia, Bertoldo, Battistello 1, Sartori 2, Meneghello 1, Cavedon, Zanella 2, Grotto 3, Koureta 2, Crosara. All. Nincevic

ARBITRI: Ciapetti e Surace


Condividi sui tuoi social