Trieste, 16 Settembre 2021

Tanti errori al tiro, Trieste perde l'amichevole di Umago

02 Settembre 2021 Autore: Alessandro Asta

La Pallamano Trieste cade a Umago in amichevole: gara impegnativa per i giuliani, che escono dal parquet croato sconfitti per 25-22 dalla formazione locale, in un match dove l’assenza di Dapiran e i numerosi errori in fase di realizzazione (soprattutto nella seconda metà di gara) hanno finito col fare la differenza.

Già nella prima metà di frazione Trieste è costretta a subire il ritmo degli avversari: è +3 Umago al 15’, Fredi Radojkovic cambia molto nel roster in campo e i biancorossi trovano giovamento, riportandosi a stretto contatto croato. È 10-9 sul gol del rientrante Stojanovic, le parate di Postogna (sostituito poi per buona parte del secondo tempo da Zoppetti) tengono a bada i padroni di casa che chiudono la metà gara sul +2, conducendo nel punteggio anche nei minuti iniziali della ripresa: i gol di Mitrovic, Hrovatin, Aldini e Bratkovic mantengono Trieste in partita sul 15-14 per l’Umago, è ancora Bratokovic a ergersi protagonista con una successiva doppietta. Croati attenti il giusto nel mantenere l’inerzia del match, biancorossi giuliani invece sempre a rincorrere e a sbagliare più di qualche azione offensiva: i padroni di casa, sul momentaneo +5 a quattro dalla fine (24-19), chiudono in anticipo il match in proprio favore, sebbene sia ancora Bratkovic a limare leggermente il passivo sino al 25-22 conclusivo.

Trieste tornerà in campo sabato pomeriggio a Chiarbola (ore 17.30) per affrontare in amichevole il Koper.


Condividi sui tuoi social