Trieste, 05 Ottobre 2022

Pallamano Trieste, il primo appuntamento interno è contro il Belluno

09 Settembre 2022 Autore: Alessandro Asta

Arriverà, per la Pallamano Trieste, l'appuntamento con la prima vittoria della stagione? E' quanto sperano in casa biancorossa dopo il pari di sabato scorso sul parquet dell'Arcom. Domani il team di Fredi Radojkovic sarà di scena a Chiarbola contro il Mondo Sport Belluno (si gioca alle ore 19), occasione per provare a mettere in cascina due punti che sarebbero già importanti per morale e classifica.

"La formazione veneta - spiega il ds biancorosso Oveglia  - nonostante sia una neopromossa, nel corso dell'estate ha costruito un roster di assoluto spessore con dei buoni talenti che possono garantire diverse rotazioni. La campagna acquisti si è dimostrata notevole grazie soprattutto ai due innesti stranieri, il norvese Gjeksad e lo svedese Danling, oltre all'ex Pressano Argentin. Per quello che ci riguarda auspico nel rientro di Mazzarol, le sue condizioni sono però ancora da valutare, e nel collettivo che bene ha fatto contro Camisano. Ci dobbiamo affidare ai nostri giocatori più esperti e sulla freschezza dei giovani Urbaz e Delfrari sperando nell'ennesimo miracolo di coach Radojkovic. Vorrei infine rinnovare l'appello ai tifosi di premiare questi fantastici ragazzi e tutto lo staff sottoscrivendo l'abbonamento: sia per l'exploit sportivo della scorsa stagione che per essere ancora in campo a lottare per questi colori in modo da poter così sostenere l'attività della Pallamano Trieste".


Condividi sui tuoi social