Trieste, 23 Giugno 2021

Finali Under 17, Trieste si cuce sul petto un nuovo scudetto

06 Giugno 2021 Autore: Alessandro Asta

Splendida Pallamano Trieste Under 17: al “Pala Santa Filomena” di Chieti arriva l’ennesimo titolo giovanile biancorosso della storia, con il 30-28 ai danni del Derthona che regala lo scudetto alla squadra allenata da Kornad Bozeglav.

Prima frazione assolutamente alla pari tra le due squadre, con Derthona che allunga leggermente nel finale di frazione sino al 12-14 del 30’. La squadra di Bozeglav è sospinta dalla precisione di Urbaz in ala e dalla consueta esplosività di Stojanovic, pagando però dazio su una serie di palle perse. Anche sotto di tre reti, Trieste riparte nuovamente da Stojanovic per rimettersi in carreggiata, tornando avanti nel punteggio sul 19-18 del 40’. Sono poi Jerman, Urbaz e Nait a mantenere in vantaggio i biancorossi a metà frazione, con Medicina sul lato opposto a essere il principale terminale offensivo piemontese. Derthona però, con un paio di esclusioni temporanee per due minuti, rimane sotto nel punteggio (24-22 Trieste a dieci dalla fine), tornando però prepotentemente in partita sul 26-26. Nuovo allungo giuliano qualche istante più tardi, con il gol di Jerman per un nuovo +2 al 56’ e il successivo 29-27 targato Stojanovic: Derthona si riporta sino a una lunghezza di ritardo all’ultimo giro di orologio, è Jerman a infilare il gol della staffa all’ultimo istante per la conquista del tricolore Under 17.

***

TRIESTE 30
DERTHONA 28

(primo tempo 12-14)

TRIESTE
Giorgi, Pajer, De Santo 5, Stojanovic 10, Del Frari 2, Nait 4, De Paulis, Cardi, Urbaz 5, Jerman 4, Covacich, Oblascia, Trost, Lo Duca, Sodomaco. All. Bozeglav

DERTHONA
Caracciolo 4, Cavo 4, Cuesta, De Agatone, Del Monte, Dello Vicario 3, Ferro, Medicina 9, Nasufi 5, Savioli 3, Spezia, Spirovski, Verna. All. Africano 

(credits foto: Fabrizia Petrini - FIGH)


Condividi sui tuoi social