Trieste, 17 Giugno 2024

Adriano Dreos e Matteo Milazzi nuovi consiglieri della società

07 Settembre 2023 Autore: Stefano Heller

È tempo di presentazioni al palasport di Chiarbola, dove si è tenuta la conferenza stampa di inizio stagione della Pallamano Trieste. A fare gli onori di casa è stato Michele Semacchi, presidente della società: “Questa conferenza è utile non tanto per annunciare la squadra, già presentata in occasione della sagra conclusa da poco, ma piuttosto per introdurre il nuovo consiglio direttivo”. Il numero uno del club ricorda quanto di buono fatto nel periodo recente: “Non meno di un anno fa questa società era arrivata ad un punto di non ritorno - continua Semacchi - Credo che il sottoscritto ed il qui presente Federico Lanza nel ruolo di vicepresidente abbiano svolto un buon lavoro. La strada è ancora in salita, ma possiamo tirare finalmente un sospiro di sollievo”.

Senza ulteriori indugi, vengono presentati ed elogiati Adriano Dreos, titolare di Mar Srl, e Matteo Milazzi, titolare di Termag Impianti & Servizi, i due nuovi consiglieri (e sponsor) della società: “Ci tengo a rendere onore a queste persone, in quanto sono state in grado di recepire il nostro messaggio, al contrario di altri imprenditori locali - commenta soddisfatto il patron della Pallamano Trieste - Hanno dimostrato impegno non solo dal punto di vista economico, ma anche nel voler costruire qualcosa che duri nel futuro con stabilità”.

Complimenti che vengono ricambiati dai nuovi arrivati, affascinati dalla storia della società e pronti a dare una mano. Dopo aver ringraziato anche Enrico Esposito, che andrà ad occuparsi del marketing, e Nicola Casco di Gsm Management, il cui aiuto economico è stato utile per l’ultimo acquisto, l’italo argentino Juan Francisco Ceccardi, terzino classe '98, nella stagione scorsa a Pressano, Semacchi si dichiara pronto all’inizio della nuova stagione: “Affronteremo ogni squadra della serie A Gold a testa alta. Per quanto riguarda la campagna abbonamenti, mi aspettavo qualcosa di meglio. Invito i tifosi a starci vicini, in modo da darci una mano”.


Condividi sui tuoi social