Trieste, 23 Maggio 2024

Tabellone "Oro": sia Forlì che Cantù a gara-4. "Argento": Trapani battuta a Piacenza

11 Maggio 2024 Autore: Gabriele Lagonigro

Le buone notizie, per la Pallacanestro Trieste, non si esauriscono con il 3-0 rifilato a Torino e la qualificazione per le semifinali play-off. Se è vero, da una parte, che gli uomini di Christian hanno fatto fatica, ieri sera, e negli ultimi due quarti sono sembrati impauriti di fronte ad una tensione che teoricamente avrebbe dovuto tramortire gli avversari e non i biancorossi, dall'altra, guardando al resto del tabellone "Oro", vien da sorridere. Già, perché le dirette rivali di Ruzzier e compagni sono incappate in una gara-3 oltremodo problematica e, in ogni caso, avranno più minuti nelle gambe rispetto ai giuliani, dovendo affrontare, come minimo, anche il quarto confronto. E questo, alla lunga, potrebbe pesare.

Guardiamo a Forlì, per iniziare. Quella che, molto probabilmente, sarà l'avversaria di Trieste in semifinale ha perso ieri a Vigevano di 9 punti, 76-67. Una partita disgraziata per i romagnoli, tuttora senza Allen, il loro uomo simbolo: all'intervallo erano sotto di 19... Domani gara-4: se si arrivasse alla quinta, per Forlì sarebbe un bel problema, specie sotto l'aspetto fisico. Dall'altra parte del tabellone, invece, la favorita Cantù ha perso 73-66 contro un'immensa Cividale. La serie ora è 2-1 ma con la spinta del loro grande pubblico i friulani domani potrebbero addirittura impattare. Udine invece giocherà stasera a Cremona per chiudere la serie (bianconeri avanti 2-0).

Sorprese anche nel tabellone "Argento": Trapani cade a Piacenza 88-86 nonostante una maxi rimonta nella ripresa. Verona è avanti 2-1 con l'Urania Milano dopo aver perso la prima in casa mentre per l'altra semifinale è già sancito lo scontro fra Fortitudo e Rieti, entrambe vittoriose 3-0 con Treviglio e Rimini.


Condividi sui tuoi social