Trieste, 28 Gennaio 2022

La gioia di "Lego": "Per me una giornata indimenticabile"

12 Gennaio 2022 Autore: Alessandro Asta

Una storia bellissima, quella di Marco Legovich: prima da head coach e prima vittoria in carriera, per due punti preziosissimi per l'Allianz Trieste conquistati al PalaRadi di Cremona. "Una giornata per me indimenticabile - esordisce "Lego" nel dopo partita contro la Vanoli - siamo arrivati a questo match con la mentalità giusta. Faccio fatica a parlare adesso per l’emozione, da triestino la sentivo con responsabilità maggiore: sono felice e fiero della squadra che ho la possibilità di allenare".

"Personalmente credo che sia stata una partita giocata in maniera incredibile, nella situazione in cui siamo arrivati" prosegue Legovich, "ai ragazzi ho detto solo grazie per l’applicazione del piano partita, per la voglia di portare a casa due punti che sono decisivi per la qualificazione alle finali di Coppa Italia. Le persone hanno superato i giocatori". Conclude "Lego": "Siamo arrivati esausti alla fine, con una reazione di carattere e con un po' di fortuna siamo riusciti a portarla a casa. Sono sollevato per questa vittoria: grazie a Franco Ciani e alle sue istruzioni da remoto, nonché a Stefano Comuzzo per la disponibilità di essere stato stasera al mio fianco. Davis? Esame superato, sicuramente c'era grande attesa per rivederlo all'opera. Gli avevo parlato ed era tranquillo, si è fatto carico di scelte importanti, siamo contenti di come si sta integrando in questo gruppo".


Condividi sui tuoi social