Trieste, 27 Maggio 2022

Il Giulia e 300 tifosi incoraggiano l'Allianz per domenica

05 Maggio 2022 Autore: Redazione

Una dimostrazione del forte legame esistente tra la Pallacanestro Trieste ed i tifosi. Ieri, nell’evento organizzato al centro commerciale Il Giulia, i supporter biancorossi, di tutte le età non si sono fatti scappare l’occasione per incontrare, parlare e giocare con i ragazzi guidati da coach Ciani. Oltre trecento presenti, la maggior parte bambini, hanno applaudito e accolto con incessanti cori l’arrivo sul palco dei giocatori e dello staff tecnico. É stata anche l’occasione in cui Trieste Basket, alla presenza del direttore de Il Giulia Matteo Bortuna, ha celebrato i suoi Mvp: la triade composta da Davis, Banks e Grazulis, vincitori dei premi degli scorsi mesi e una seconda volta il pistolero di Memphis, scelto dai soci di Trieste Basket, come miglior giocatore dell’intera stagione e premiato dal presidente di Trieste Basket Lorenzo Pacorini.

“Prima di tutto ringrazio Matteo Bortuna per averci ospitato qui e per aver voluto entrare a far parte della nostra grande famiglia di sponsor - sottolinea il presidente dell’Allianz Mario Ghiacci - E' veramente bello vedere l’entusiasmo di tutti i ragazzi e delle famiglie appartenenti al settore minibasket di Basket Trieste. Vestire questa maglia è un onore e porta con sé anche delle responsabilità, verso i tifosi e verso la città e credo che questo concetto lo abbiano capito fin da subito anche i giocatori protagonisti di questa stagione. Ora c’è un ultimo passo da fare tutti assieme, vincere una partita importante come quella di domenica”.

Nella prima fase dell’appuntamento c’è stato l’incontro tra Ghiacci e gli sponsor, facenti parte della famiglia biancorossa. “La Pallacanestro Trieste - ha rimarcato il presidente - avrà sempre bisogno di voi e dei suoi tifosi. Voi ci siete sempre stati vicini permettendoci di essere una società sana e con i conti in ordine. Poco conta chi guida la barca se questa poi non è in grado di galleggiare. Il vostro supporto è un atto d’amore per la città e per l’eccellenza sportiva che è la punta di diamante di Trieste, la sua squadra di basket”.


Condividi sui tuoi social