Trieste, 16 Settembre 2021

Tre hockeisti triestini al raduno pre-Europeo U16

17 Luglio 2021 Autore: Francesco Bevilacqua

La Nazionale giovanile di hockey inline pesca a Trieste, sponda Tigers e Polet, in vista della preparazione dell’Europeo Under 16 in programma dal 29 luglio al 1 agosto nella cittadina svizzera di Effretikon. Il Commissario Tecnico degli azzurri Luca Rigoni, su indicazione degli allenatori di categoria Grigoletto e Vendrame, ha infatti convocato i tigrotti Nathan Angeli (classe 2006) e Simone Vigini (2007) oltre a Samuele Cioccolanti (2007) del Polet in prestito all’Edera, per il primo raduno al palazzetto vicentino di Roana previsto dal prossimo 19 luglio dove i tre atleti si uniranno ad altri 25 coetanei provenienti da tutta la penisola.

Dal primo incontro uscirà una selezione provvisoria che subirà un’ulteriore scrematura in un terzo raduno, sempre a Roana dal 23 luglio, al termine del quale verrà presentata la lista ufficiale dei 16 (più due riserve) che a fine mese partiranno per la Svizzera con l’obiettivo di difendere i colori azzurri nella rassegna continentale e vendicare la sconfitta subita proprio per mano degli elvetici nella finalina per il terzo posto, quella che ha consegnato all’Italia la medaglia di legno.

Simone Vigini, 14 marcature in stagione, si è classificato terzo nella classifica capocannonieri del campionato U14, vinta dal coetaneo Samuele Cioccolanti (Polet) con la maglia dell’Edera grazie a 24 reti. Cioccolanti ritroverà in maglia azzurra il compagno d’avventure in U16 Nathan Angeli che dopo la positiva stagione in rossonero rientrerà dal prestito per rinforzare i Tigers in Serie B.


Condividi sui tuoi social