Trieste, 28 Novembre 2021

Serie A, Edera senza scampo contro i Diavoli

10 Ottobre 2021 Autore: Francesco Bevilacqua

Nella seconda giornata del campionato di hockey inline di Serie A al Pala Pickelc di Opicina, l’Edera Trieste assiste inerme allo show dei Diavoli Vicenza, capaci di infilare per ben 10 volte la porta dei rossoneri nell’arco dei 40’.
Troppo il disvalore tecnico della squadra di Roberto Florean rispetto ai Campioni d’Italia che nel giro di un tempo hanno chiuso un match senza molte difficoltà.

A rompere il ghiaccio sulla pista triestina, è il trentunenne Delfino che infila Biason su assist di Sigmund. La reazione ederina è immediata: Fumagalli pesca Milanese che insacca il gol dell’1-1 ma l’illusione del pareggio dura pochi secondi, fino a quando Francon ribadisce il vantaggio che innesca la valanga vicentina con la doppietta di Dal Sasso e il sigillo di Centofante per il 5-1 che manda le squadre al riposo.

La ripresa è ritmata da un assolo degli ospiti, in rete con un pokerissimo grazie alla tripletta di Delfino intervallata dalla firma di Cantele ed il timbro finale di Francon. L’Edera, ferma a quota 0 dopo due difficili partite, tornerà in campo sabato prossimo a Padova contro i Ghost.

***

EDERA TRIESTE: Biason, Persello; Cocozza, Sindici, Fumagalli, Milanese (1), Delpiano, Ovsec

DIAVOLI VICENZA: Olando, M. Frigo; Dal Sasso (2), N. Frigo, Baldan, Trevisan, Ustignani, Centofante (1), Sigmund, Dell’Uomo, Tabanelli, Delfino (4), Francon (2), Cantele.


Condividi sui tuoi social