Trieste, 27 Novembre 2022

Primo clean sheet per l’Edera. Tigri ko a Verona

21 Novembre 2022 Autore: Francesco Bevilacqua

Tre gol e l’Edera torna a sorridere nel campionato di Serie A di hockey inline. La vittima della settima giornata dei rossoneri risponde al nome dell’Old Style Torre Pellice che affonda al Pala Pikelc rimanendo inchiodata all’ultima posizione in classifica.
I ragazzi di Florean balzano così in sesta posizione, a quota sei punti.

Qualche indicazione era arrivata già nella difficile trasferta contro Milano e ora oltre al bel gioco arriva anche il successo per i triestini, in gol con Cocozza, Sodrznik e Nicolò Degano per il primo clean sheet della stagione.

Edera Trieste: Fink, Biason; Cocozza 1, Cioccolanti, N. Degano 1, Sodrznik 1, Leben, Sindici, Delpiano, Milanese, J. Degano, Sindici, Ovsec. All. Florean

Giornata complicata per la Coralimpianti Tigers sul campo pesante del Cus Verona Hockey che nel Saturday night di hockey, esce dal parquet con una vittoria mai in discussione. Sotto di quattro lunghezze, il roster di Ferjanič non abbassa la guardia fino a trovare il gol della bandiera con Nick Angeli, alla seconda volta in Serie A. Non basta però a far tremare gli scaligeri che strappano altri tre punti ad una triestina.

Coralimpianti Tigers: Gallessi, D’Ambrosi; De Vonderweid, Grusovin, D. Fabietti, Nick. Angeli 1, Nat. Angeli, A. Fabietti, Nahtigal, Mariotto, Pittani, Cavalieri. All. Ferjanič.

La classifica: Diavoli Vicenza 21, Asiago Vipers 17, Hc Milano 15, Cittadella 14, Ferrara 10, Cus Verona 9, Edera Trieste e Monleale 6, Coralimpianti Tigers 4, Old Style Torre Pellice 3.


Condividi sui tuoi social