Trieste, 28 Novembre 2021

Primi punti per l'Edera in serie A, i Tigers sbancano Civitavecchia

24 Ottobre 2021 Autore: Francesco Bevilacqua

È un week end da ricordare quello appena trascorso dalle compagini triestine dell’hockey in line impegnate nei rispettivi campionati ed uscite vincenti da tutti i confronti. Al Pala Pikelc, l’Edera Trieste raccoglie una vittoria che in Serie A mancava da oltre 10 anni: 3-2 il risultato nella quarta giornata del torneo contro la Monleale Sportleale che permette ai rossoneri di Roberto Florean di raccogliere i primi punti nella massima serie. Protagonisti del successo, i due nuovi innesti, entrambi sloveni: il giovane portiere classe 2002 Mark Fink ed il difensore Klemen Sodrznik, un passato con la maglia del Padova che abbraccia la causa dei triestini per risollevare una classifica difficile da scalare. Sono i piemontesi a portarsi in avanti con il gol di Castagneri alla metà del primo tempo. Gli ederini però rispondono con Nic Degano che firma il secondo gol in due partite. E’ di Fumagalli il primo vantaggio dell’Edera nel campionato: il classe 2001 raccoglie una respinta e con un tiro secco guadagna il 2-1. I triestini acquistano fiducia e trovano addirittura il doppio vantaggio con Sodrznikn che con un diagonale dalla sinistra infila Rivoira per la gioia alabardata. Nel finale, Castagneri prova a riaprirla quando ormai è troppo tardi: vince l’Edera.

Edera: Fink, Persello; Cocozza, N. Degano (1), Sindici, Fumagalli (1), Milanese, Delpiano, J. Degano, Ovsec, Sodrznikn (1).

--

E’ un doppio confronto vincente quello che accompagna la Coralimpianti Tigers (nella foto) in un percorso sin qui senza intoppi alla guida del campionato cadetto: la prima trasferta in campionato, sul campo della Castelli Romani è scandita da una media di un gol ogni 2’: 0-10 il risultato finale, maturato grazie al poker di Jan Leben, la tripletta di capitan Fabietti, la doppietta di Paolo Cavalieri ed il sigillo di Tim Fink in una partita a senso unico.
Nel secondo incontro al Pala Indra Mercuri, la Coralimpianti trova altri 3 punti contro la Cv Skating che è rimasta in partita per più di un tempo. A rompere il ghiaccio è il solito Fink con un’imbucata di Mariotto per il gol del vantaggio. Tranquilli riporta le squadre in parità ma i triestini chiudono la prima frazione in avanti con le firme di Fink e Leben che mandano le squadre a riposo sull’1-3. L’equilibrio della seconda frazione di gioco è rotto dal gol di Nic Angeli su assist di G. Cavalieri ma la reazione dei padroni di casa è fulminea e in 90” si riportano sotto di una lunghezza con i gol di Stefani e Tranquilli ad impensierire le tigri. Nel finale ci pensa nuovamente Nic Angeli a chiudere il match con il definitivo 3-5 iscritto a referto.

Coralimpianti: Gallessi Quarantotto, D'Ambrosi; Grusovin, G. Cavalieri, Fink (1), D. Fabietti (3), Leben (4), Nat Angeli, Nic Angeli, A. Fabietti, Mariotto, Pittani, P. Cavalieri (2).

Coralimpianti: Gallessi Quarantotto, D'Ambrosi; Grusovin, G. Cavalieri, Fink (1), D. Fabietti (3), Leben (4), Nat Angeli, Nic Angeli, A. Fabietti, Mariotto, Pittani, P. Cavalieri (2).


Condividi sui tuoi social