Trieste, 09 Febbraio 2023

L'hockey inline triestino esulta all’ultima giornata dell’anno

25 Dicembre 2022 Autore: Francesco Bevilacqua

L’ultima volta del 2022 per la Coralimpianti Tigers lascia il sorriso sulla squadra del presidente Mike Angeli che chiude l’anno con una vittoria casalinga che dà ossigeno alla classifica e soprattutto alla formazione alabardata, ora a quota sette punti in Serie A. Nulla da fare per il Monleale Sportleale, bravo a recuperare il doppio svantaggio in cui era piombato ad inizio ripresa ma meno reattivo sul guizzo biancorosso che ha messo in archivio una gara tutt’altro che in discesa. 

Sul finire della prima frazione è ancora una volta Nicholas Angeli a prendere in mano la squadra, ribadendo in rete l’assist di Paolo Cavalieri. A campi invertiti, Angeli riesce anche a firmare il raddoppio allungando così a cinque la personale collezione di marcature nella massima serie. I piemontesi non stanno ad applaudire e con una manovra laboriosa ricuciono lo strappo fino al 2-2 che riequilibra il divario. Ci vuole un lampo di Paolo Cavalieri per mettere nuovamente in avanti la Coralimpianti che a 20” dall’ultima sirena si riporta a +2 con capitan Mariotto. Vittoria e tre punti.

Coralimpianti Tigers: Gallessi, Mattiussi; De Vonderweid, Grusovin, D. Fabietti, Nat Angeli, Nic Angeli 2, Mariotto 1, Pittani, P. Cavalieri 1. All. Ferjanic.

Non bastano i tempi regolamentari per brindare al successo dell’Edera, impegnata a Verona sul difficile campo del Cus, teatro di uno scontro all’ultimo tiro. Gli scaligeri si portano in vantaggio dopo appena quattro minuti, recuperati poi dal gol di Sindici assistito dal passaggio di Cocozza. Confezionato il pareggio, gli shootout sorridono ai rossoneri grazie al guizzo di Zozzoli che valgono due punti pesantissimi.

Edera Trieste: Biason, Agnetta; Cocozza, Cioccolanti, Sodrznik, Leben, Sindici 1, Zozzoli 1, Milanese, Demartin, Vigini. All. Florean.

Coralimpianti ed Edera torneranno in campo dopo l’Epifania, nei rispettivi impegni a Vicenza e contro Ferrara. 

La classifica: Diavoli Vicenza 36; Hc Milano 30; Asiago Vipers 29; Cittadella* 17; Cus Verona e Ferrara 16; Monleale 11; Edera Trieste* 9; Coralimpianti Tigers 7; Old Style Torre Pellice 6. *Una partita in meno.


Condividi sui tuoi social