Trieste, 16 Settembre 2021

Gara-2, Tergeste sogna la A. Edera: ora o mai più

08 Maggio 2021 Autore: Francesco Bevilacqua

Mancano una manciata di ore a gara-2 delle finali play off di hockey in line di Serie B che già stasera, in caso di successo, potrebbe incoronare campione la Coralimpianti Tigers, forte del successo nel primo incontro disputato una settimana fa al Pala Foschiatti (terminato 6-7) che vale un importantissimo match point. Tuttavia, sui 40 minuti che separano le tigri da una prima storica promozione nella massima serie, i biancorossi troveranno un’Edera non proprio d’accordo con le ambizioni alabardate e proverà a scendere in pista con l’unico obiettivo di rimontare lo svantaggio, portando la finale allo spareggio in programma la prossima settimana.

Per i ragazzi di Florean, l’unica via per rimanere attaccati all’obiettivo del ritorno in Serie A dopo 9 anni passa obbligatoriamente attraverso la vittoria che rimandi tutto a gara-3. I Tigers di McAdams hanno poco più di mezz’ora per tenere il risultato senza però chiudersi troppo: sanno infatti che gli ederini sono specialisti nelle rimonte, soprattutto a gara in corso e la capacità dei rossoneri di reagire al pericolo fa parte del loro dna. 

L’esito, tutt’altro che scontato, infiamma il prepartita: dopo una stagione abbagliante le due squadre si giocano tantissimo e concedere centimetri di pista questa sera potrebbe voler dire abbandonare i sogni inseguiti tutto l’anno e ricominciare da capo. Ne potrebbe beneficiare lo spettacolo, acuito dalla tensione agonistica che si respira al Foschiatti in un inseguirsi di emozioni che oscilleranno dal sogno all’incubo.

La stracittadina numero 5 di questa stagione comincerà alle 20.30 con la diretta streaming sul canale youtube della Federazione Italiana Sport Rotellistici.


Condividi sui tuoi social