Trieste, 16 Settembre 2021

Dilettanti, la seconda giornata delle Coppe

05 Settembre 2021 Autore: Redazione

San Luigi e Kras concedono il bis in Coppa Italia di Eccellenza. I biancorossi carsolini vincono una rocambolesca gara sul campo della Pro Cervignano: avanti con Volas, la squadtra di Knezevic deve rincorrere e lo fa con Dekovic e Radujko; nel finale Stepancic regala i tre punti. Sabato il San Luigi aveva vinto con un secco 4-0 a Ronchi con il vantaggio di Falleti e un’autorete nel primo tempo, prima dei rigori di Ianezic e Mazzoleni. Pareggi per Zaule (1-1 a Fontanafredda) e Sistiana (0-0 con il Torviscosa). Il Chiarbola Ponziana perde 2-0 con l’Ancona, mentre il Primorec cede 6-1 sul campo della VIrtus Corno.

La seconda giornata della Coppa di Promozione vede ancora i successi di Trieste Calcio e Sant’Andrea. I lupetti passano 5-1 contro il San Giovanni con la quaterna di Ruzzier e il gol di De Luca, mentre in casa rossonera l’unico acuto è di Savron. Il “Santa” supera 2-1 il Costalunga rimontando il vantaggio giallonero, siglato da Hoti, con i le reti di Masserdotti e Signore.

In Coppa Regione di Prima Categoria, la Roianese supera 4-2 lo Zarja: carsolini subito avanti con Rizzotto ma poi i bianconeri vanno al riposo sul 4-1 grazie a Montebugnoli (doppietta), Moriones e Miss. Il gol di Zucca nella ripresa non basta alla squadra di Basovizza. Finisce 1-1 tra Domio e Triestina Victory con Gorla che, a inizio ripresa, pareggia il vantaggio alabardato.

Nel girone T della Coppa di Seconda Categoria, l’Opicina vince nettamente il derby carsolino contro il Vesna, imponendosi per 6-1 e prendendo così la testa del gruppo: tre reti di Matteo Cigliani, una di Giulio Cigliani, Marrangoni e Millach per la Polisportiva, di Shala il gol della bandiera degli ospiti. Il Primorje cade 2-0 a Turriaco, pagando due gol nei primi minuti; non basta una buona reazione, soprattutto nella ripresa, e le buone prove dei 2004 Pahor e Fraia. Nel gruppo U, il Montebello Don Bosco supera 3-1 il Costa International nell’esordio assoluto dei gialloneri. Con lo stesso risultato il Cgs batte il Campanelle. Nel girone V, il Muggia 2020 ha la meglio 2-1 sulla Trieste Academy (Corossi risponde a Pippan ma decide Haxhija), mentre il Breg supera 3-1 il Muglia mettendo la pratica in archivio nel primo tempo grazie alla doppietta di Del Vecchio e alla rete di Nigris.

 


Condividi sui tuoi social