Trieste, 29 Febbraio 2024

Dilettanti: big match di Promozione al Kras Repen

11 Febbraio 2024 Autore: Redazione

Vittorie interne per Chiarbola Ponziana e Zaule Rabuiese in Eccellenza. I biancoazzurri confezionano un bel 3-0 sulla Spal Cordovado grazie alle reti di Sain, Sistiani e Montestella, mentre per l'undici di Campaner arriva un 4-1 sulla Pro Fagagna con le firme di Menichini, Podgornik, Trebez e Pisani. Buon punto per il San Luigi che esce imbattuto dal campo della capolista Brian Lignano: l'1-1 è frutto del gol di Grujic. Stesso punteggio anche per il Sistiana che impatta in casa della Juventina grazie alla rete di Crosato.

Il Kras Repen vince il big match di Promozione e si porta a un punto dalla vetta. La capolista Lavarian Mortean cade 2-0 sul campo biancorosso, con doppietta di Velikonja. Pareggio interno per la Trieste Victory Acacemy che passa con Romeo e poi chiude sull'1-1 con il Ronchi. Il Sant'Andrea per 4-1 con la Risanese: a segno il 2006 Giugovaz per i biancoazzurri.

Il derby di Prima Categoria va alla capolista Muggia 2020, che passa 3-2 in casa del Costalunga, a cui non basta la doppietta di Grando. Girardini, Pippan e Crevatin consegnano altri tre punti alla squadra rivierasca. Pareggi esterni per Roianese e Opicina: i bianconeri chiudono sul 2-2 in casa dell'Isonzo con i gol di Tamba e Shala. Per la Polisportiva solo 1-1 sul campo del Mladost (a segno Abatangelo). Niente da fare per il San Giovanni in casa dell'Azzurra, vittorioso per 6-1 (rete rossonera di Dzelajlija).

In Seconda, il Domio primo della classe batte 4-1 l'Aris San Polo con i gol di Minen, Gorla (doppietta) e D'Aquino, restando a +2 sul Torre che vince 3-1 in casa del Cgs, a cui non basta Grippa. Due reti di Kerpan consentono al Vesna di espugnare il campo della Bisiaca e di tenere il passo di chi sta davanti. Ok anche il Campanelle, vittorioso nell'anticipo contro il Muglia per 3-1 con Casciano, Favone e Grego; Di Chiara in gol per i granata. “I ragazzi hanno giocato a viso aperto con personalità e, tranne qualche momento di incertezza, hanno gestito bene le due fasi del gioco - afferma Gianfranco D'Aloia, tecnico del Muglia -. Complimenti comunque al Campanelle che, con la qualità dei propri giocatori, ha sfruttato le occasioni trasformandole in gol”. Finisce 3-3 la sfida tra Montebello Don Bosco e Zarja: i salesiani violano la porta avversaria con Biondi, Buonpane e Tuberoso, per i biancorossi in gol Lakoseljac due volte e Fabris. Il derby carsolino va al Primorec che supera 2-1 il Primorje; decisivi gli acuti di Pazzaglini e Sadik.


Condividi sui tuoi social