Trieste, 25 Luglio 2024

Don Marzari, si parte oggi. Finali sabato in piazza Sant'Antonio

29 Agosto 2023 Autore: Mattia Fabbro

Pallacanestro, bambini appassionati di sport e squadre da tutta Italia. Basterebbero questi tre fattori per descrivere il torneo Don Marzari, organizzato dall’Azzurra Basket Trieste, giunto ormai alla sua 28esima edizione.

Nota in tutto il Paese e fiore all’occhiello di una delle società cestistiche più floride della città, la competizione apre oggi i battenti nonostante la pioggia ne abbia inesorabilmente cambiato piani e consuetudini. Impossibile, infatti, celebrare la tradizione e disputare le partite sui campi del soggiorno marino Dario Ferro di Punta Sottile e della Base Logistica Militare di Lazzaretto, dovendo invece ricorrere alle palestre del Liceo Oberdan, della Repubblica dei Ragazzi e dell’Istituto da Vinci.

A darne notizia è stata la stessa Azzurra Basket durante la conferenza d’apertura tenuta nella giornata di ieri dai dirigenti Franco Cumbat e Claudio Colusso e l’istruttore Andrea Transi, intenti - nel presentare il torneo ai genitori - nel sottolineare i pilastri del Don Marzari: l’ospitalità e lo sport.

Sì, perché come da tradizione le famiglie dei bambini in forza all’Azzurra ospiteranno i giocatori del Petrarca Padova durante tutto l’arco della competizione, creando un connubio indissolubile tra il basket, l’amicizia e la socialità.

Le partite avranno inizio nella giornata di oggi, 29 agosto, e termineranno sabato con la finale del torneo celebrata nuovamente in piazza Sant’Antonio Nuovo dopo anni di stop a causa della pandemia e di difficoltà burocratiche. Un ritorno alle origini che riempie di soddisfazione la società organizzatrice e che, a detta di Franco Cumbat, è pieno merito del lavoro in tal senso dell’assessore Everest Bertoli.


Condividi sui tuoi social