Trieste, 05 Ottobre 2022

Tre medaglie per la Sgt al Campionato Nazionale del CSI

12 Settembre 2022 Autore: Luca Henke

Sono arrivate tre medaglie di altrettanti colori per la Ginnastica Triestina al ventiquattresimo Campionato Nazionale di atletica leggera su pista firmato Centro Sportivo Italiano. Sono stati Moro, Ahmad, Niang e Bavila con la staffetta 4x400 maschile, poi sempre Moro con i 400 metri senior, e Di Blasio con il salto in lungo a portare in alto il nome di Trieste con le rispettive prestazioni che sono valse loro il terzo, secondo e primo posto.

Ancor più importante farlo dopo anni di assenza ad un evento, quello organizzato dal Comitato Sportivo Italiano a Castelnovo Monti (Reggio Emilia), che ha visto la partecipazione complessiva di 10 regioni, con 30 comitati e ben 99 società; da parte del Friuli Venezia Giulia, quest’anno, 2 comitati (Trieste e Udine) e 4 società, che hanno portato a casa complessivamente 11 medaglie: oltre alla “tripletta” SGT, altri 3 ori, 3 argenti e 2 bronzi, tutti friulani.

C’è soddisfazione, fanno sapere dal comitato regionale FVG, per aver ritrovato il capoluogo ad un evento di atletica organizzato dal CSI; l’auspicio, da parte del comitato, è che questa possa essere la prima di una lunga serie di partecipazioni.

Si definisce contento anche Massimo Varrecchia, presidente della Ginnastica Triestina, nonché del comitato di Trieste del CSI: “Come prima volta per lo storico sodalizio al campionato nazionale del CSI sono orgoglioso dell’impegno profuso dai nostri atleti, e credo soprattutto che siano stati tre giorni utili per compattare la squadra e migliorare lo spirito di gruppo”. 


Condividi sui tuoi social