Trieste, 21 Aprile 2021

Emiliano Brigante a segno ai Campionati di Società di marcia

07 Marzo 2021 Autore: Emanuele Deste

E’ stato un weekend ricco di appuntamenti agonistici per i portacolori delle squadre triestine. Il risultato da copertina l’ha timbrato il marciatore della Trieste Atletica Emiliano Brigante, capace di vincere la seconda prova nazionale dei Campionati di Società di marcia svoltisi sulle strade di Grottaglie (Taranto).

Il nativo di Ronchi dei Legionari si è imposto d’autorità nella 15 km dedicata alla categoria juniores, chiudendo la sua fatica con l’incoraggiante crono di 1h05’52”. “Ho condotto la gara come l’avevo preparata alla vigilia, impostando fin dal via il mio ritmo senza badare esageratamente al comportamento dei miei avversari. Sono soddisfatto della prestazione soprattutto perché nell’ultimo mese un infortunio ha rallentato la mia preparazione ma l’uscita agonistica odierna mi dimostra che sono sulla strada giusta per recuperare il tempo e i kilometri persi”, l’analisi dell’allievo del coach Sergio Tonut.

E’ stata invece una trasferta tricolore sfortunata per Lorenzo Modugno, specialista delle prove multiple e atleta della Polisportiva Triveneto. Il ventunenne, già capace di vestire la maglia azzurra giovanile era uno dei favoriti ai Campionati Italiani di Prove Multiple Under 23 di scena a Padova. Ma Modugno non ha potuto giocarsi le sue carte fino alla fine, essendo costretto a rinunciare alla seconda giornata di gare dopo che nel salto in lungo e nel getto del peso aveva sentito riacutizzarsi un dolore all’adduttore che lo tormenta da qualche settimana.

Infine a Palmanova si è disputata la seconda prova di selezione regionale in vista dei Campionati Italiani di corsa campestre riservati alla categoria Cadetti (2006-2007), che si terranno sabato prossimo sul tracciato di Campi Bisenzio (Firenze). Nella gara maschile, lunga 2,6 km Thomas Cafagna (Sportiamo) ha bissato il successo della scorsa settimana a Gorizia, tagliando il traguardo dopo 8’36”. Al 4° posto si è piazzato Alessio Coppola (Sportiamo,9’10”) che ha anticipato Tommaso Gerbec (Trieste Atletica, 9’11”). Si è confermato nella top ten anche Giulio Manzin (Sportiamo, 9’18”) settimo al traguardo.

Nella gara femminile di 1,9 km si è imposta Carlotta De Caro (Malignani Udine, 6’44”), Ma in quarta piazza si è classificata una convincente Gaia Henry (6’50”), triestina dell’EvinrudeMuggiAtletica e sesta a Gorizia. Terminate le due prove di selezione toccherà ora al commissario tecnico regionale Paolo Camossi stilare la lista dei dieci convocati, 5 ragazzi e 5 ragazze, che indosseranno la maglia della rappresentativa Fvg alla rassegna tricolore.


Condividi sui tuoi social