Trieste, 16 Aprile 2024

Minors: Jadran e Cus corsare, vince il San Vito

06 Marzo 2023 Autore: Alessandro Asta

Quello attuale è davvero un ottimo momento di forma per lo Jadran Monticolo&Foti: la bella vittoria di sabato sul parquet di Montebelluna (81-64), primo nel girone Oro di C Gold, accresce non poco l’autostima degli uomini di Oberdan, apparsi perfettamente a proprio agio nella trasferta in terra veneta. Lo Jadran, pur con le assenze di Zidaric, Malalan e Jakin, ha saputo piazzare la zampata vincente nella seconda parte del match, trovando punti e concretezza dai soliti Ban e Milisavljevic. Una “W” importante, che spinge il sodalizio di Opicina a -2 dalla vetta. E festeggia anche l’Is Copy Cus a Verona, con un successo importante per 90-66 (Ius 20 punti) a sigillo di una partita attenta su tutti i due i lati del campo.

In C Silver, poche gioie per Servolana, Bor Radenska e Avantpack Basket 4 Trieste: arrivano infatti tre ko per le nostre formazioni, a iniziare dal team di Trani che nulla più sullo strapotere della Calligaris Corno di Rosazzo (81-70): per la Lussetti tanto cuore e una buona prima parte di match, chiusa sotto di una sola lunghezza al 20’, poi l’esperienza dei friulani e la stanchezza ospite si fa sentire. Non va meglio al Bor, che lotta ad armi pari per tre quarti sul parquet della Dinamo Gorizia, cedendo però negli ultimi decisivi dieci minuti (79-68 per i padroni di casa). Agli effettivi di Krcalic non bastano i 18 di Rajcic per evitare il secondo rovescio di fila. Senza storia invece il match tra Spilimbergo e B4T, con un risultato finale (108-40) che racconta senza mezzi termini come l’inerzia della partita sia sempre stata lontana dalle mani dei ragazzi di Coppola. Con i soli Catenacci (19 punti) e Giustina (11) tra i senior e con una formazione piena zeppa di Under 19, contro la Vis non c’è praticamente partita.

In D, con la capolista Kontovel a osservare un turno di riposo, spazio a due derby cittadini: alla “Don Milani” il Santos di Gregori fa suo il confronto con la Pallacanestro Trieste U19 (74-68), grazie a un’ottima partenza sul 25-8 iniziale. I padroni di casa restano quasi costantemente in doppia cifra di vantaggio, i biancorossi ricuciono invece solo una parte del gap accumulato. Colpo gobbo per il San Vito (nella foto) all’Allianz Dome contro l’Azzurra Several Insurance Broker (67-57), che così ipoteca il secondo posto in classifica: grande equilibrio a Valmaura per larghi tratti, la “doppia-doppia” di Crotta mette poi tutti d’accordo nel team di Barzelatto, che si gusta anche i 13 di Grimaldi e i 12 di Cernivani. Resta inchiodato infine all’ultimo posto nel girone il Don Bosco, battuto al PalaBunker salesiano per 55-67: i punti di Gerin, Bratos e Toffoli non sono sufficienti per chiudere un periodo nero che prosegue senza sosta.

***

C GOLD – GIRONE EST

Girone ORO

Montebelluna Basket – Jadran Monticolo&Foti 64-81
Jadran Monticolo&Foti: Batich 11, Bellettini, Ban 18, De Petris 12, Gobbato 12, Pregarc 2, Bunc 9, Persi, Milisavljevic 17. All. Oberdan

La classifica: Montebelluna e Virtus Murano 10; Oderzo 8; Piani Bolzano, San Bonifacio, Sistema Basket Pordenone e Jadran Monticolo&Foti 6; Playbasket Carrè 4.

Girone ARGENTO

Cestistica Verona – Is Copy Cus Trieste 66-90

La classifica: Team Riese 12 e BC Jesolo 12; Is Copy Cus Trieste 10; Junior Leoncino 8; Cestistica Verona e Codroipo 4; New Bk San Donà 2; Orange1 Bassano 0.


C SILVER

Vis Spilimbergo – Avantpack Basket 4 Trieste 108-40
Avantpack B4T: Fonda, Arbulla, Cortivo, Aliberti, Mosetti 2, Catenacci 19, Giustina 11, Giuressi 4, Foti 4, Allaria. All. Coppola

Dinamo Gorizia – Bor Radenska 79-68
Bor Radenska: Tercon 2, Lessing 4, Mozina 5, Comar 12, Nisic, D. Zettin 11, Strle 8, Lettieri 2, Rajcic 18, Gallocchio 6. All. Krcalic

CSB Corno di Rosazzo – Lussetti Servolana 81-70
Lussetti Servolana: Macoratti 8, Milic 6, Murabito 20, Schillani 9, Rebelli 3, Pobega, Giustolisi 11, Dedenaro 13. All. Trani

La classifica: Dinamo Gorizia e Corno di Rosazzo 36; Cordenons 26; Cervignano 24; Udine BC, Longobardi Cividale e Vis Spilimbergo 22; Humus Sacile 18; Lussetti Servolana 16; Libertas San Daniele 14; Bor Radenska 8; Torre Basket Pordenone 6; B4T 2.

SERIE D

Don Bosco – Ronchi BC 55-67
Don Bosco: Bratos 11, Surace 7, Zacchigna, Gerin 12, Pizzol 3, Milisavljevic, Sala 4, Toffoli 11, Katalan, Pastor 7.

Santos Trieste – Pallacanestro Trieste U19 74-68
Pallacanestro Trieste: Obljubech 23, Cinquepalmi 4, Pratljacic, Cavinato, Morgut 10, Osmani, Guerrieri 2, Dovera 7, Desobgo 12, Di Rienzo 10.

Azzurra Several Insurance Broker – San Vito 57-67
Azzurra Several Insurance Broker: Lo Duca 5, Valenti 10, Maiola 8, Suerz 2, Stoch 11, Paiano 10, Verzi', Termini, Finatti 8, Covacich, Dmitrovich 3, Perossa All. Hruby
San Vito: Scorcia, Zanini 6, Mihelj, Suzzi 2, Grimaldi 13, Ruzzier, Gregori 5, Cigliani 8, Cernivani 12, Giuliani 4, Crotta 17, Svab. All. Barzelatto

La classifica: Kontovel 32; San Vito 26; Pall. Monfalcone 24; Santos e Azzurra Several Insurance Broker 20; Gradisca e Ronchi BC 18; Dom Gorizia 14; Pallacanestro Trieste U19 12; Interclub Muggia e Alba Cormons 10; Don Bosco 6.


Condividi sui tuoi social